EA non ricorrerà ai ban durante la beta di SimCity 0

Il passaggio incriminato dell'EULA è scritto male e sarà corretto rapidamente

NOTIZIA di Mattia Armani —   23/01/2013

Secondo l'EULA della closed beta di SimCity un giocatore poco attento ai bug avrebbe potuto incorrere in un ban permanente dal gioco.

Dopo il vespaio inevitabile scatenato dalla scoperta EA si è affrettata a specificare che il passaggio intende colpire chi sfrutta i bug e non certo chi non li nota o non li segnala.

Nel caso di questi ultimi EA non ha mai bannato nessuno e non lo farà mai, almeno stando alle dichiarazioni della stessa compagnia che sta modificando l'EULA per sanare il punto dolente.

Fonte: Kotaku