Stando al cofondatore di Eidos, Xbox Durango bloccherà l'usato 175

La verità solo nei prossimi mesi

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   26/02/2013

Senza fornire troppi dettagli, Ian Livinstone ha dichiarato, parlando con MCV, che la nuova Xbox richiederà una connessione permanente e che avrà dischi marchiati che impediranno la diffusione dell'usato.

Secondo lui per ora è troppo presto un mercato solo digitale, ma con la prossima generazione di macchine da gioco il mercato retail potrebbe morire definitivamente.

Rimane un piccolo problema: Sony ha dichiarato che non userà tecnologie anti-usato. Potrebbe quindi Microsoft permettersi di andare contro una grossa parte dell'utenza?

Fonte: MCV