Irrational Games voleva eliminare il personaggio di Elizabeth da BioShock Infinite 34

All'inizio dello sviluppo il team non aveva idea di come utilizzarla

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   06/03/2013

Nel corso di un'intervista con Polygon, Ken Levine ha rivelato che c'è stato un momento, durante le prime fasi dello sviluppo di BioShock Infinite, in cui il team aveva intenzione di eliminare il personaggio di Elizabeth.

"Sapete quante volte ci sono state persone che volevano eliminarla?", ha detto Levine. "Davvero tante. Perché all'inizio proprio non sapevamo cosa fare con lei." Come già accaduto con i Big Daddy, peraltro. "Ho dovuto insistere perché venissero inseriti tre Big Daddy in ogni livello. Nessuno sapeva come funzionavano né come utilizzarli." Alla fine, però, i ragazzi di Irrational Games hanno compreso il potenziale di Elizabeth e l'hanno trasformata in una co-protagonista solida e tangibile, che non solo assiste Booker in combattimento ma che racchiude in sé i più grandi misteri della trama.

Fonte: VG247