PlayStation 4 - Qualche informazione sul sistema PlayGo 60

Flussi incrociati!

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   24/04/2013

Dalla medesima intervista, riportata in precedenza, di Gamasutra a Mark Cerny, lead system architect di PlayStation 4, arriva qualche informazione sul particolare sistema PlayGo annunciato per la nuova console Sony.

Durante la presentazione ufficiale si era accennato alla possibilità di giocare i titoli su PS4 anche dopo un download parziale da PSN, ma c'è da fare una precisazione. A quanto pare, si tratta di un sistema che riguarda i giochi su Blu-Ray, non quelli (o almeno non solo) in digital delivery. Durante l'installazione del gioco da Blu-Ray, il sistema accederà ad un download parziale di dati che si combinerà con quello che viene installato dal disco. Mentre questa procedura è in atto, sarà già possibile iniziare a giocare, pare. "Mentre il gioco effettua l'accesso al disco Blu-Ray, prendiamo tutti i dati accessibili e li mettiamo su hard drive. Se ci sono delle pause andiamo avanti e copiamo i dati rimanenti su hard drive e questo significa che in un'ora o due il gioco è sull'hard disk, accessibile e con caricamenti decisamente ridotti... in questo modo c'è la possibilità di sfruttare un po' di vero streaming di dati ad alta velocità", ha spiegato Cerny.

Inoltre, ha ribadito la presenza della compressione zlib con decodifica automatica da parte della console e di un secondo chip custom che si attiva in background per eseguire le funzioni di download e gestione hard drive e Ethernet. Trattandosi di un chip secondario indipendente e a basso consumo, è possibile spegnere il sistema mentre questo è attivo e sta effettuando i download.

Fonte: VG247