Il dock di Nintendo Switch non contiene processori aggiuntivi  279

L'hardware di Nintendo Switch sarà esclusivamente quello dell'unità portatile

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   23/10/2016

Sebbene ci siano state ipotesi discordanti al riguardo, sembra che il dock di Nintendo Switch non conterrà processori aggiuntivi, dunque la sua funzione sarà esclusivamente quella di rendere semplice e immediato il collegamento della console al televisore, senza migliorare in alcun modo le prestazioni grafiche della piattaforma.

Lo si evince dalle parole stesse di Nintendo: "Il dock non rappresenta l'unità centrale di Nintendo Switch, l'unità centrale è quella che include lo schermo LCD e a cui possono essere collegati o scollegati i controller Joy-Con. Il dock di Nintendo Switch è stato creato esclusivamente per rendere molto semplice e intuitivo passare dal gioco su televisore alla modalità portatile."