Sniper: Ghost Warrior 3 non supporterà il 4K nativo su PlayStation 4 Pro al lancio

Sniper: Ghost Warrior 3 girerà a 1080p su PlayStation 4 base e a 900p su Xbox One

NOTIZIA di Davide Spotti   —   22/02/2017
9

CI Games ha confermato che Sniper: Ghost Warrior 3 non supporterà la risoluzione 4K nativa su PlayStation 4 Pro al lancio. "Al momento dell'uscita non abbiamo in programma di renderizzare Sniper: Ghost Warrior 3 a 4K nativo", ha commentato un portavoce dello studio al sito GamingBolt.

Lo stesso sviluppatore ha poi effettuato qualche considerazione circa la necessità di lavorare su varie piattaforme: "lavorare su piattaforme multiple aggiunge complessità all'intero ciclo di sviluppo, dal momento che abbiamo necessità di gestire adeguatamente tutti i sistemi supportati. Per contro, l'attuale generazione di console è più semplice nel suo complesso e, nonostante le differenze, le piattaforme hanno molti aspetti in comune, pertanto con la dovuta pianificazione siamo in grado di superare la sfida".

Successivamente è stato specificato che Sniper: Ghost Warrior 3 girerà a 1080p sul modello base di PlayStation 4 e a 900p su Xbox One. In entrambi i casi la fluidità sarà di 30 frame al secondo. "Ci stiamo allineando agli standard del mercato e cerchiamo di bilanciare con attenzione le performance per offrire la miglior esperienza di gioco possibile", ha concluso il portavoce di CI Games.

Sniper: Ghost Warrior 3 sarà disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One a partire dal 4 aprile. Per ulteriori dettagli vi suggeriamo di leggere il nostro ultimo provato, a cura di Lorenzo Fantoni.

Sniper: Ghost Warrior 3 non supporterà il 4K nativo su PlayStation 4 Pro al lancio