Benvenuti sul nuovo Multiplayer.it 469

Nuovo design, nuova grafica e nuove feature... ma il cuore, la passione e la qualità rimangono gli stessi!

NOTIZIA di La Redazione —   29/05/2017

Ci sono voluti quasi due anni di lavoro tra bozze di design, ipotesi di feature e faticosa programmazione ma quest'oggi, 29 maggio, a otto anni di distanza dal precedente redesign, siamo finalmente pronti a inaugurare il nuovo Multiplayer.it.
Si tratta di un restyling che, in controtendenza con la nostra tradizione, è prima di tutto estetico e grafico. Volto alla pura leggibilità. Dopo numerosi esperimenti e ritocchi che hanno coinvolto il sito che non c'è più, abbiamo infatti deciso di voltare pagina e riavvicinarci a uno stile di distribuzione dei contenuti molto più ordinato, preciso e comprensibile.
C'è quindi una nuova cover, più piccola e pulita, che permette di buttare un occhio rapido ai sette contenuti più importanti del momento e poi un wall, lungo, lunghissimo, composto da tre colonne dove è possibile vedere in un attimo tutte le notizie, i video e gli articoli. E poi c'è quella classica colonna laterale con tutte le informazioni di servizio sui giochi più attesi e più popolari insieme al nostro mitico e apprezzatissimo sondaggio. E poi c'è un contenuto nuovo di zecca, la notizia stream, che imparerete a conoscere nei prossimi giorni e che vi permetterà di seguire l'argomento del giorno in ogni suo aggiornamento contenutistico.
Ma questa è solo la punta dell'iceberg. Il nuovo Multiplayer.it si porta in dote uno snellimento delle funzioni personali per gli utenti registrati. Via i motti e i badge, spazio a informazioni più personali nei commenti come il voto che si è dato al gioco che si sta commentando, oppure se lo si ama o lo si odia. Cambia anche la bacheca personale e a breve arriverà il nuovo sistema di messaggistica interna insieme alle notifiche nuove di zecca che vi permetteranno di seguire tutte le discussioni a cui avete partecipato.
E poi c'è la nuova gestione dei video. Ora sono immediati, non più persi tra mille pagine diverse e vuote. E sono anche più reattivi e veloci, esattamente come l'intero sito. Per non parlare poi della navigazione su mobile che finalmente gode di un'impaginazione dedicata e di una velocità sensibilmente maggiore.
E forse siamo riusciti a fare qualcosa anche per la pubblicità che dovrebbe risultare meno invasiva del solito (qualcuno ha detto video che partono in automatico con l'audio?).

Siamo soltanto all'inizio perché nelle prossime settimane, complice l'E3, arriveranno ancora altre novità come la possibilità di passare da una notizia alla successiva con un semplice swipe su mobile. Tutto quello che vi chiediamo ora è di navigare il nuovo Multiplayer.it il più possibile e farci sapere, qui sotto nei commenti, se vi piace e soprattutto se qualcosa non funziona.