Apple supera Microsoft salendo ai vertici della tech industry  81

Impensabile fino a poco tempo fa

NOTIZIA di Ludovica Lagomarsino —   27/05/2010

Apple segna un momento storico nel panorama industriale e commerciale delle grandi compagnie tecnologiche, spodestando dal trono che fino a poco tempo fa sembrava inespugnabile la rivale Microsoft e diventando la prima compagnia del mondo nell'ambito del settore tecnologico. Il valore della compagnia ha subito un fortissimo incremento nell'ultima decade, grazie non solo al suo comparto PC con la linea Mac ma anche e soprattutto grazie ai suoi dispositivi portatili dotati di touch screen ed ai lettori musicali. Il mercato degli smartphone ha venduto circa 172 milioni di pezzi (globalmente) lo scorso anno, contro i 306 milioni di PC con una crescita, per i dispositivi telefonici, di circa cinque volte maggiore rispetto all'hardware informatico casalingo.
Il risultato probabilmente di una presenza sul mercato tecnologico con una grande varietà di prodotti (tutti più o meno di punta) ha segnato nella giornata di ieri quotazioni alla borsa di Wall Street di circa 222,12 miliardi di dollari per Apple contro i 219,18 dollari di Microsoft, con un sorpasso destinato a restare per sempre nella storia degli imperi finanziari.
Qui in calce vi riportiamo un significativo grafico che illustra la situazione, mentre per tutti i dettagli vi rimandiamo all'esasustivo articolo del New York Times:

Apple supera Microsoft salendo ai vertici della tech industry
Cliccare per ingrandire