Motorstorm Apocalypse rimosso dalla Nuova Zelanda a causa del terremoto?  29

Troppo somigliante al dramma vero

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   25/02/2011

Secondo quanto riportato in queste ore da Kotaku, Sony avrebbe deciso di bloccare l'uscita di Motorstorm Apocalypse in Nuova Zelanda in seguito al terribile terremoto che ha colpito la zona negli ultimi giorni.

L'ambientazione particolarmente apocalittica del gioco, infatti, sembrerebbe troppo facilmente collegabile alla tragedia occorsa in Christchurch tre giorni fa, pertanto, almeno per il momento, il produttore nipponico avrebbe deciso di bloccare l'uscita del nuovo capitolo del racing game in segno di rispetto per le vittime del terremoto.

Fonte: Kotaku