Gli sviluppatori di EVE Online creano nuova occupazione  12

Il trasferimento della sede americana di CCP genererà 150 nuovi posti di lavoro

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   25/02/2011

Arrivano continuamente notizie relative alla chisura di software house, dunque è con piacere che riportiamo l'annuncio di CCP: il team di sviluppo di EVE Online genererà nei prossimi tre anni ben centocinquanta nuovi posti di lavoro, grazie al trasferimento e all'espansione della propria sede americana.
Gli uffici si sposteranno infatti da Gwinett a Decatur, sempre rimanendo in Georgia. Il personale godrà letteralmente di un raddoppio, arrivando appunto a trecento impiegati.
Il governatore della Georgia, Nathan Deal, ha commentato così la notizia: "La Georgia mette a disposizione delle aziende che si occupano di intrattenimento digitale un gran numero di risorse. Ciò la rende una sede ideale per team di sviluppo come CCP."

Fonte: GamesIndustry.biz