La metà dei possessori inglesi di Wii non accende la console da sei mesi  97

Lo studio condotto dal sito MyVoucherCodes rivela una realtà poco piacevole

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   10/03/2011

Una nuova ricerca rivela che metà dei possessori inglesi di Wii non accende la console da sei mesi o più.
A condurre il sondaggio è stato il sito MyVoucherCodes, che ha interpellato 1672 persone dai diciotto anni in su.
Il 64% degli intervistati ha confermato di possedere un Wii, tuttavia ben il 48% di questi ha ammesso di non aver mai usato la console negli ultimi sei mesi. Le motivazioni fornite per tale situazione sono per il 41% la mancanza di tempo, per il 29% l'esaurimento della novità. Il 22% è passato a Kinect o al Move.
Il 23% dei possessori di Wii ha dichiarato di non aver utilizzato la console nell'ultimo mese, il 12% di non averlo fatto nell'ultima settimana.
Fra quelli che hanno utilizzato il proprio Wii nell'arco dell'ultimo mese, il 39% ha dichiarato di averlo fatto solo per giocare con Wii Fit.
Secondo il chairman di MyVoucherCodes, Mark Pearson, il Wii ha rappresentato una grande novità quando è stato lanciato, ma l'uscita di nuovi sistemi come Kinect o Move ha decisamente raffreddato gli animi.

Fonte: GamerZines