Addio a Bill Kunkel  0

Il padre del giornalismo videoludico

NOTIZIA di Mattia Armani —   06/09/2011

Bill Kunkel è stato senza dubbio uno dei pionieri del mondo videoludico anche se dalla parte di chi scrive e non di chi programma.
Musicista, autore, co-fondatore della leggendaria rivista Electronic Games, articolista apprezzato dall'intera industria videoludica, autore di guide per la Prima Publishing e dirigente in diverse compagnie del settore, Kunkel ha cominciato a scrivere di videogiochi nel 1978, ovvero quando nessuno scriveva di videogiochi. "The Game Doctor" è spirato il 4 Settembre, a 61 anni.

Bill Kunkel è stato il mentore virtuale della critica dedicata ai videogiochi e come molti di noi era un fan sfegatato del divertimento elettronico. Tanto appassionato da addentrarsi nei meandri dell'industria videoludica e collaborare allo sviluppo di parecchi titoli tra cui troviamo Batman Returns (Konami), Blood Bowl (MicroLeague), Ringling Bros. Barnum & Baily Circus Games (Tynesoft), The Omnicron Conspiracy (Epyx), Borrowed Time (Interplay), Bart's Nightmare (Acclaim), Star Trek: First Contact (il primo, non quello basato sulla pellicola cinematografica) Superman: Man of Steel (Intracorp).

Link: J2Games