Alan Wake: American Nightmare - Nuovi dettagli  31

Più azione e un Alan cattivo

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   15/12/2011

Cominciano ad emergere alcune informazioni sul nuovo Alan Wake American Nightmare, pseudo-seguito, o piuttosto spin-off dell'horror di Remedy uscito su Xbox 360 e ora in arrivo anche su PC.

American Nightmare è sviluppato appositamente per il digital delivery, dunque Xbox Live Arcade (in attesa di eventuali sviluppi su altre piattaforme, a questo punto), ambiente che a quanto pare rappresenta la collocazione "perfetta" per questo nuovo titolo secondo gli sviluppatori. Il gioco è infatti maggiormente improntato sulla componente action a quanto pare, "pieno di adrenalina" e con una struttura più veloce e dinamica. Oskari Häkkinen di Remedy ha rivelato peraltro la presenza di una modalità basata sulla sopravvivenza in stile "Horde", chiamata "Fight 'til Dawn" che rappresenta una delle nuove idee emerse tra gli sviluppatori su questo particolare progetto.

Il gioco inoltre è basato su una versione aggiornata del motore grafico sfruttato per il capostipite, con differenze che saranno piuttosto visibili una volta che avremo il gioco davanti agli occhi. Altre nuove informazioni emergono inoltre dallo speciale della rivista Xbox World incentrato su Alan Wake American Nightmare. A quanto pare l'ispirazione è decisamente diversa da quella del primo capitolo, più vicino a opere in stile thriller psicologico come Twin Peaks, per fare un esempio piuttosto calzante. American Nightmare è decisamente più prosaico, andando ad ispirarsi a film come Dal Tramonto all'Alba di Tarantino/Rodriguez. La parte seguente contiene spoiler, dunque chi non vuole anticipazioni eviti di leggere. La storia si inserisce due anni dopo gli eventi del primo Alan Wake, con il nostro eroe ancora confinato nel Dark Place di Cauldron Lake dopo aver salvato Alice. La scomparsa dello scrittore ha alimentato una strana leggenda metropolitana sul suo conto, che racconta di come Alan sia scomparso nei boschi di Bright Falls e ne sia riemerso come Mr Scratch, una sorta di maniaco serial killer che può essere evocato nominandolo più volte. Ovviamente, nello strano mondo in cui si trova Alan Wake, questa leggenda diventa realtà e il nostro protagonista si ritrova alle prese con un doppleganger malvagio che ha deciso di dare la caccia ad Alice, nel frattempo disseminando orrore e morte in giro, delitti di cui ovviamente viene accusato lo stesso Alan. Torneranno nella storia dunque anche Alice e l'amico/agente del protagonista, Barry, così come elementi tipo le pagine del manoscritto, le trasmissioni radio e TV. Il gioco avrà una struttura a mondo aperto nella quale l'esplorazione sarà piuttosto libera, con una storia che si dipanerà parecchio più a lungo rispetto ad un episodio del gioco originale. I combattimenti, fattisi più action, vedono i nemici rispondere agli attacchi di luce in maniera più avanzata mentre un intero nuovo arsenale sarà a disposizione di Alan Wake in questa nuova avventura.

Fonte: CVG