Bill Gates interessato all'acquisto di Nintendo  0

NOTIZIA di La Redazione  —   05/08/2004

Bill Gates interessato all'acquisto di Nintendo

Che il desiderio non fosse poi così tanto nascosto lo si sapeva da tempo, ma mai Bill Gates aveva palesato le sue intenzioni con una dichiarazione ufficiale. E' accaduto ai cronisti di "WirtschaftsWoche", rivista finanziara tedesca. "Se Hiroshi Yamauchi fosse disposto a vendere farei subito un'offerta", queste le parole del patròn di Microsoft, che hanno fatto sobbalzare sulla sedia analisti di mercato e addetti al mondo dei videogiochi in questo sonnecchiante Agosto videoludico.

Yamauchi, miliardario imprenditore nipponico, detiene la maggioranza delle azioni Nintendo e solo con il suo assenso sarebbe ipotizzabile un'OPA alla leggendaria casa giapponese. Microsoft, da quando si è lanciata nel campo dei videogiochi, ha da sempre tenuto un atteggiamento aggressivo, fin dall'acquisizione di Rare, ma qui si tratterebbe di un progetto di tutt'altre dimensioni. Stiamo in attesa, ma convinti che difficilmente ci sarà un seguito a questa dichiarazione nell'immediato futuro.