Etch a Sketch  0

D'accordo, il titolo non è propriamente delizioso da pronunciare, ma l'ultimo progetto di Player X sembra piuttosto interessante...

NOTIZIA di Fabio Palmisano   —   17/10/2007

Il gioco è ispirato a quelle celebri lavagnette utilizzate perlopiù dai bambini più piccoli per i loro primi disegni. Etch a Sketch non si limiterà però a questo, proponendo ben quattro modalità: le prime due sono lo Sketch Mode, con il quale sarà possibile scarabocchiare a piacimento, e Photo Fun, con cui modificare le foto scattate con la fotocamera del proprio cellulare. Più "giocose" sono le rimanenti due, ovvero Cut Out (dove bisogna ritagliare una porzione di schermo evitando i nemici) e Block Buster, a tutti gli effetti un clone di Breakout. Insomma, Etch a Sketch sembra un interessante connubio tra utility e divertimento puro e semplice.