I mobile games sono teen  0

Finora si è sempre pensato (e a ragione, visto che erano dei dati a confermarlo) che il grande pubblico dei mobile games appartenesse ad una fascia d'età adulta, ma sembra che le cose stiano cambiando.

NOTIZIA di Fabio Palmisano   —   07/04/2008

Secondo una ricerca condotta da Habbo Hotel (proprio la celebre community virtuale), i teenager interessati ai videogames per cellulare sono in costante aumento: un sondaggio ha infatti evidenziato una percentuale del 64% sul totale del campione intervistato, un bell'incremento rispetto al 51% registrato nel 2006. Rimane confermato che gli utenti più grandicelli sono quelli che spendono di più in contenuti mobile, quindi una buona parte del successo del media fra i giovani potrebbe essere merito dei sempre più popolari ad-funded games.