La Pucelle arriva in America  0

NOTIZIA di La Redazione  —   30/10/2003

La Pucelle arriva in America

Sembra che Nippon Ichi si sia stufata di essere relegata al ruolo di software house di nicchia. Dopo la recente uscita su territorio americano dell'ottimo Disgaea: Hour of Darkness e dopo l'annuncio del nuovissimo Phantom Brave, è ora La Pucelle a rubare il palcoscenico dei JRPG strategici in lingua inglese con un adattamento, a opera di Mastiff LLC (e stranamente non di Atlus), che si concluderà entro la prossima Primavera, data di lancio provvisoria del titolo in questione su territorio americano.
La Pucelle: Tactics, realizzato ancora prima di Disgaea (e valutato con 8-8-8-9 e Gold Award da Weekly Famitsu nel 2002), presenta il medesimo sistema di gioco basato sul level-up sfrenato e sul sistematico annientamento dei nemici missione dopo missione, narrando al contempo la storia di una novella esorcista, Prier, e della sua squadra di cacciatori di demoni, senza rinunciare alla medesima verve umoristica già apprezzata nel JRPG strategico Rhapsody: A Musical Adventure, per PlayStation One, e nel più recente e sopracitato Disgaea.