Nuovo brevetto Nintendo per un sistema di suggerimenti in-game  26

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   12/01/2009

Nintendo ha recentemente registrato un nuovo brevetto, inventato pare da Shigeru Miyamoto, basato su un sistema di consigli e aiuti interno ai videogiochi, in grado di risolvere i punti difficili di questi e sbloccando i giocatori da situazioni di stallo.
Si tratterebbe di una sorta di guida online, riscontrabile direttamente nel disco di gioco o scaricabile, nella quale la CPU della console prende il controllo del personaggio e "mostra la via" giusta da percorrere, liberando il giocatore dalla necessità di scoprire il segreto richiesto, o di risolvere il puzzle (o, in ultima istanza, di giocare, sembrerebbe).
"Come metodo per risolvere il problema", si legge nel brevetto, "è un sistema di controllo del gioco che abbassa la difficoltà rappresentando, durante il gioco stesso, un consiglio che consenta al giocatore di proseguire". Il problema che ha richiesto tale soluzione sarebbe, secondo quanto si evince, la frequenza con cui i videogiochi vengono abbandonati prima di essere conclusi.