Nintendo Release - Febbraio 2013 0

Un mese di transizione per le console Nintendo, ma non mancano le uscite degne d'interesse

RUBRICA di Tommaso Pugliese   —   01/02/2013

Come evidenziato da Satoru Iwata in persona nel corso dell'ultimo Nintendo Direct, sarà a partire da marzo che le console della casa di Kyoto sforneranno alcuni dei titoli più attesi dai fan. Sarà infatti nell'ultima parte del primo trimestre 2013 che irromperanno sulla scena giochi come Pikmin 3, Luigi's Mansion 2 e Monster Hunter 3 Ultimate, quest'ultimo nella doppia versione Wii U / Nintendo 3DS. Detto questo, però, il mese di febbraio si preannuncia comunque interessante, grazie all'arrivo della versione digitale di Fist of the North Star: Ken's Rage 2 e di una serie di produzioni delle terze parti che non mancheranno di tentarci. Stiamo parlando dell'ottimo racer arcade Sonic & All-Stars Racing Transformed, che su 3DS contenderà la palma di miglior esponente del genere a Mario Kart 7, nonché della grafica cartoonesca, del gameplay solido e delle folli corse a ritmo di musica di Rayman Legends, che già dalla demo ha dimostrato grandi qualità e un enorme potenziale. A questo aggiungiamo anche Scribblenauts Unlimited per Nintendo 3DS e Wii U, l'ultima edizione del gioco targato 5TH Cell basato sulle parole e la fantasia, e infine la promettente avventura Zero Escape: Virtue's Last Reward, che approda sulla console portatile Nintendo dopo il debutto su PlayStation Vita lo scorso novembre. Insomma, fossero tutti così i "mesi di transizione"...

Fist of the North Star: Ken's Rage 2

Il gioco
In uscita su Wii U il 7 febbraio
L'action game di Tecmo Koei basato su "Ken il guerriero" arriva anche su Wii U, seppure nel solo formato digitale, per la gioia dei fan del Maestro della Divina Scuola di Hokuto.

Il gioco riprende infatti gli eventi delle due serie animate, dallo scontro con Zeta che fa incontrare Ken, Bart e Lynn alla vicenda di Julia, prima nelle mani di Shin e poi di Raoul, passando quindi a qualche anno dopo con il combattimento con Falco e il viaggio verso la terribile Isola dei Demoni. Non mancano alcuni dei personaggi più amati, come i vari maestri di Nanto (Rei, Shu, Juza, Fudo, ecc.), utilizzabili all'interno della modalità "Dream". Sembra insomma che gli sviluppatori abbiano voluto davvero confezionare un prodotto completo e spettacolare, limando gli spigoli di un primo episodio che non aveva entusiasmato e cercando di proporre un'esperienza dotata di maggior spessore e in grado di attrarre anche chi non conosce a menadito il manga creato da Bronson e da Tetsuo Hara. Le caratteristiche peculiari della versione Wii U non sono state annunciate, tuttavia si parla di un totale di oltre venti personaggi giocabili, nuove mosse e modalità multiplayer online sia in cooperativa che competitive per un massimo di otto partecipanti.

Scribblenauts Unlimited

Il gioco
In uscita su Wii U e Nintendo 3DS l'8 febbraio
L'originale serie creata da 5TH Cell si rinnova con Scribblenauts Unlimited, episodio di debutto su Wii U e Nintendo 3DS che introduce alcune importanti novità in termini di struttura e gameplay.

Al di là dell'apertura verso il multiplayer, infatti, il gioco ci permette non solo di far comparire sullo schermo degli oggetti semplicemente digitando sul touch screen la loro descrizione, ma anche di combinarli per crearne di nuovi, utilizzando poi un semplice editor per determinarne le caratteristiche. L'interfaccia riflette tali possibilità: una volta richiamato il menu a video, ci viene dato modo di usare il blocco note per richiamare un oggetto, crearne uno nuovo, aggiungervi un attributo oppure editarlo. Il tutto avviene nella tradizionale ottica degli enigmi ambientali, di situazioni cioè in cui ci viene chiesto di risolvere un determinato problema ricorrendo ai mezzi necessari per raggiungere tale obiettivo. Sta divampando un incendio e dobbiamo spegnarlo? Bene, ci serve un estintore oppure un enorme recipiente pieno d'acqua, magari da scaricare sul fuoco a bordo di un elicottero. Se c'è una feature interessante nel franchise di Scribblenauts è proprio la presenza di soluzioni multiple che lasciano tutto alla nostra fantasia. La versione italiana arriva per ovvi motivi con un po' di ritardo rispetto all'uscita americana, disponibile fin dal lancio di Wii U, visto il grosso lavoro necessario in termini di localizzazione. Tuttavia potremo senz'altro contare su di un vocabolario ancora più ricco.

Sonic & All-Stars Racing Transformed

Il gioco
In uscita su Nintendo 3DS l'8 febbraio
C'è voluto un po', ma ecco finalmente la versione Nintendo 3DS di Sonic & All-Stars Racing Transformed, il nuovo racer arcade di Sumo Digital che ha molto ben impressionato su home console.

All'interno di sedici differenti tracciati, i vari Sonic, Knuckles, Eggman ecc. devono sfidarsi in gare di velocità a bordo di vetture molto particolari, capaci di trasformarsi al mutare delle condizioni della pista. Le ruote lasciano dunque il posto a dei galleggianti se ci si trova a correre sull'acqua, mentre dai lati del veicolo fuoriescono delle ali laddove il terreno sparisce e ci si lancia nel vuoto. Le trasformazioni della pista sono a volte imprevedibili e si finisce per completare interi giri con una configurazione piuttosto che con un'altra, mentre non mancano armi e bonus da raccogliere per mettere in difficoltà gli avversari. Con tali presupposti, è chiaro che l'azione mostrata sullo schermo punta sulla spettacolarità, avvalendosi sull'handheld Nintendo anche di un simpatico effetto tridimensionale per aumentare ulteriormente il coinvolgimento. L'offerta di Sonic & All-Stars Racing Transformed punta dunque a porsi come una scelta alternativa all'eccellente Mario Kart 7, sempre che quest'ultimo non abbia catalizzato in modo irreversibile l'attenzione degli appassionati del genere.

Virtue's Last Reward

Il gioco
In uscita su Nintendo 3DS il 22 febbraio
Disponibile su PlayStation Vita dallo scorso novembre, la visual novel Virtue's Last Reward arriva anche sulla console portatile Nintendo, portando con sé il suo carico di atmosfera, emozioni e contenuti.

Protagonista dell'avventura è Sigma, uno studente di liceo che si risveglia in un ascensore insieme a una donna misteriosa, che in qualche modo sembra sapere cosa sia successo e come mai si trovino lì. A un certo punto, su di un monitor accanto a loro compare una creatura con l'aspetto di un coniglio, che gli suggerisce di capire come fuggire prima che l'ascensore precipiti. Superato questo scoglio, quasi in stile "Saw", la struttura di gioco alterna enigmi e situazioni drammatiche mentre la nostra squadra si arricchisce con le persone che abbiamo salvato, tutte accomunate dall'obiettivo finale di trovare una via d'uscita dall'enorme prigione in cui sono rinchiusi. L'esperienza offerta da Virtue's Last Reward è piena di dialoghi e puzzle da risolvere, e ci pone di fronte a scelte anche molto difficili, che andranno a influenzare lo svolgimento della trama. Si tratta senza dubbio di un titolo diverso dal solito e per questo meritevole di una prova.

Rayman Legends

Il gioco
In uscita su Wii U il 28 febbraio
Il febbraio di Nintendo si chiude in bellezza con l'uscita dell'atteso Rayman Legends. Sequel ideale di Origins, il gioco ci permette nuovamente di controllare Rayman, Globox, i due Teens e la new entry Barbara, una sorta di valkyria dotata del tradizionale elmo con le "ali" e di un'enorme ascia da guerra, all'interno di livelli caratterizzati da una struttura differente.

L'azione passa infatti dalla ben nota foresta verde, con i lum da raccogliere e un gran numero di avversari da eliminare, alle segrete di oscuri castelli, piene di insidie e meccanismi da attivare per poter proseguire. In tali frangenti possiamo vestire i panni di Murfy, un minuscolo insetto capace di interagire con lo scenario in vari modi grazie al touch screen integrato nel GamePad, fornendo dunque assistenza a un secondo personaggio controllato dall'IA o da un amico. Non mancano infine i tradizionali speedrun, livelli in cui bisogna correre a perdifiato mentre veniamo inseguiti da un enorme drago sputafuoco, cercando di saltare laddove necessario e di evitare baratri e trappole, accompagnati sempre da una divertente colonna sonora. Il nuovo progetto di Michel Ancel promette insomma ulteriori passi in avanti per il genere dei platform bidimensionali, nonché di offrirci una grafica ancora più dettagliata, fluida e d'impatto, piena di splendidi colori e dallo stile cartoonesco. Se ancora non l'avete fatto, provate la demo giocabile di Rayman Legends su eShop oppure, semplicemente, date un'occhiata al nostro provato.

Nintendo Download

Cos'è uscito sulle piattaforme digitali Nintendo nel mese di gennaio? Sul fronte WiiWare abbiamo due nuovi titoli: Vampire Crystals (1000 Nintendo Point) e Babel Rising (500 Nintendo Point). Il primo è un interessante twin analog shooter in cui ci viene chiesto, all'interno di vari scenari, di eliminare orde di zombie, mostri e vampiri utilizzando potenti armi da fuoco. Babel Rising è invece l'ormai celebre simulatore divino, già disponibile sulle piattaforme mobile. Il catalogo DSiWare si arricchisce di quattro giochi: Crystal Adventure (200 Nintendo Point), un RPG di stampo classico che però non sembra aver entusiasmato la critica internazionale; Kung Fu Dragon (200 Nintendo Point), un semplice jumping game che si sviluppa in verticale; Zombie Skape (200 Nintendo Point), un endless run con visuale in terza persona in cui, a bordo di uno skate, dobbiamo evitare gruppi di zombie e pericolose trappole; e infine Snowboard Xtreme (200 Nintendo Point), anche questo un endless run a ostacoli ma ambientato su di una montagna innevata. Vediamo quindi le uscite per Nintendo 3DS su eShop: Touch Battle Tanks 3D (4,99 euro) è il classico action shooter con i carri armati; Fractured Soul (7,99 euro) si pone invece come un action platform dotato di un certo potenziale che però non viene pienamente espresso, come scritto nella recensione del nostro Fabio Palmisano; Mahjong Mysteries: Ancient Athena (4,99 euro) ci propone un curioso mix di mahjong e mistero; Picross e2 (4,99 euro) è il sequel del divertente puzzle game Nintendo; 35 Junior Games (4,99 euro), in conclusione, offre una raccolta di minigame per i più piccoli.