Games with Gold - Maggio 2015

Facciamo il punto sui titoli gratuiti del mese di maggio per gli abbonati a Xbox Live Gold

RUBRICA di Giorgio Melani   —   08/05/2015
35

Dopo il raddoppio deciso per il mese di aprile, i titoli gratuiti per la serie Games with Gold a maggio 2015 tornano negli standard imposti in precedenza. Passati i festeggiamenti per il successo dell'iniziativa, dunque, Microsoft ha riportato l'offerta all'interno dei suoi canoni, con un titolo gratuito per Xbox One, oltre all'allungamento di una delle offerte viste il mese precedente, come di routine, e due giochi in offerta su Xbox 360. Prosegue, peraltro, un certo sbilanciamento a favore di quest'ultima per quanto riguarda il calibro dei titoli messi a disposizione: mentre su Xbox One abbiamo a che fare con un singolo gioco appartenente alla categoria indie, con tutto il rispetto che merita questo genere di produzioni, su Xbox 360 ci troviamo davanti a due pezzi da novanta come Mafia II e F1 2013, sebbene decisamente datati a questo punto. Insomma, si conferma il trend visto in linea di massima nei mesi scorsi, ma non ci si può lamentare né da una parte né dall'altra, in fondo. Ricordiamo dunque che il gioco che è stato "prolungato" come offerta anche per questo mese è Pool Nation FX, simulatore di biliardo che consente di dedicarsi al celebre passatempo su panno verde stando comodamente seduti sul divano o in poltrona, senza nemmeno doversi recare al circolino. L'altro gioco gratuito per Xbox One, di cui parliamo più nel dettaglio qua sotto, è questo mese CastleStorm Definitive Edition, versione migliorata ed espansa dell'originale.

Games with Gold - Maggio 2015

CastleStorm Definitive Edition - Xbox One (dall'1 al 31 maggio)

CastleStorm Definitive Edition rappresenta l'edizione completa di CastleStorm, contenente la campagna originale insieme a due ulteriori espansioni: "Da Reietto a Salvatore" e "La Regina Guerriera". Sviluppato da Zen Studios, il gioco in questione è un bizzarro ibrido che mischia elementi action, strategici e puzzle in una soluzione unica. Pensate ad Angry Birds insieme ad uno strategico medievale ma schiacciato in due dimensioni tipo Swords & Soldiers, a cui vanno applicati alcuni elementi action quasi da picchiaduro a scorrimento.

Games with Gold - Maggio 2015

Ecco, messo tutto insieme e mescolato con un po' di umorismo demenziale, possiamo farci un quadro piuttosto verosimile dell'esperienza di gioco offerta da CastleStorm. In pratica si tratta di gestire uno di due eserciti in eterna lotta (quello dei cavalieri e quello dei vichinghi), cercando sostanzialmente di difendere il proprio castello mentre si attacca quello del nemico. L'azione si svolge contemporaneamente su due piani posti a scale diverse: da una prospettiva più lontana e generale, lo scopo è controllare una potente balista da guerra e scagliare proiettili contro castelli e fortificazioni nemiche, oppure cercare di fermare con le frecce l'avanzata dell'esercito nemico. È questa la sezione che richiama il celeberrimo titolo Rovio, con la necessità di impostare tipologia di proiettile, inclinazione e potenza del colpo per cercare di colpire precisamente le strutture nemiche poste ad una certa distanza. Su un piano più ravvicinato, ma sempre schiacciato sulla particolare prospettiva bidimensionale, ci troviamo contemporaneamente a controllare un soldato sul campo di battaglia, e cercare con questo di sbaragliare gli avversari sulla strada e conquistare la bandiera all'interno del castello nemico. La necessità di controllare contemporaneamente entrambi ruoli e di gestire anche le unità sul campo determina una discreta frenesia e richiede anche una certa dose di capacità strategica, rendendo il bizzarro mix elaborato da Zen Studios un titolo adatto a diverse tipologie di giocatori.

Mafia II - Xbox 360 (dall'1 al 15 maggio)

Nonostante una scelta poco felice per quanto riguarda il titolo e alcune classiche ingenuità proprie della narrazione videoludica, c'è qualcosa di epico e per certi versi anche storico e profondo in Mafia II che lo rende un titolo da provare con un certo interesse, al di là delle sparatorie e dei furti d'auto. L'epopea di Vito Scaletta, dalla promessa infranta di un futuro luminoso con l'emigrazione in America all'attaccamento con le unghie e con i denti ad un sogno tutto costruito su violenza, soprusi e lotte di strada si porta dietro il fascino drammatico e contraddittorio dell'America nella prima metà del 900 e di storie di vita vissuta realmente tra le strade delle sue grandi metropoli, all'ombra dei grattacieli durante l'epoca dei gangster.

Games with Gold - Maggio 2015

Per questo motivo, se non l'aveste ancora fatto a distanza di quasi cinque anni dalla sua uscita originale, vi consigliamo di provare Mafia II con questa nuova offerta gratuita. Si tratta di un action game in terza persona con struttura aperta tipo sandbox, che racconta la storia di Vito nel suo tentativo di scalare i ranghi sociali all'interno della malavita di Empire Bay all'interno di numerose missioni dagli obiettivi disparati che coinvolgono scazzottate, sparatorie, rapine, vendette e inseguimenti in auto. Sotto molti aspetti può essere considerato un Grand Theft Auto ad ambientazione storica, anche se l'atmosfera è decisamente diversa e contribuisce a creare un'esperienza di gioco tutta particolare, come ben sanno gli appassionati della serie. Si riscontra peraltro un carattere narrativo più preponderante nella struttura, che rende questo action più "story-driven", nonostante l'ampiezza dell'area liberamente esplorabile lo faccia comunque rientrare nella categoria dei sandbox. Insomma, se avete un abbonamento Gold e non avete mai giocato a Mafia II, il download è praticamente obbligatorio.

Cavalieri, vichinghi, mafiosi e piloti di Formula Uno nei titoli Games with Gold di maggio 2015

F1 2013 - Xbox 360 (dal 16 al 31 maggio)

Da qualche anno a questa parte, Codemasters ci allieta con la sua simulazione di guida ufficiale dedicata al massimo campionato automobilistico su circuito, giunta quest'anno all'edizione 2015. Considerando che si tratta appunto di uno sportivo su licenza a cadenza annuale, parte del fascino del gioco è proprio legata alla presenza di nomi ed elementi ufficiali tratti direttamente dal mondo reale, facendo in modo di rivivere fedelmente sullo schermo le corse che si svolgono contemporaneamente in giro per il mondo. Alla luce di questo, la possibilità di giocare oggi a F1 2013, ovvero la simulazione del campionato di be due anni fa, risulta piuttosto strana. Certo a caval donato si guarda poco in bocca, ma l'idea risulta comunque bizzarra, soprattutto per il grande appassionato che in una mancata corrispondenza del genere può vedere un ostacolo notevole alla fruizione.

Games with Gold - Maggio 2015

C'è anche da dire che tale grande appassionato magari il titolo in questione se l'è già giocato quando è uscito, dunque è inutile stare anche a discutere della faccenda. Per tutti i meno appassionati, questa può essere un'ottima occasione per provare con mano la qualità della simulazione di Formula Uno imbastita da Codemasters nell'anno 2013, e farsi dunque anche un'idea di come potrebbe essere la nuova edizione 2015, facendo le dovute proporzioni con l'evoluzione applicata dal team britannico di anno in anno. Di per sé, F1 2013 resta ancora un ottimo gioco di guida, caratterizzato da una particolare scalabilità che gli consente di essere goduto sia dal grande esperto di racing game che dall'utente alle prime armi con il genere, avendo la possibilità di regolare il sistema di guida in un range di soluzioni piuttosto ampio tra simulazione ferrea e arcade. Comprensiva di varie modalità in singolo, tra cui in particolare una profonda e ben strutturata carriera, e multiplayer, Il gioco propone dunque le sfide del Campionato 2013 arricchito da un motore grafico che due anni fa si basava ormai su un rodaggio sicuro delle console, presentando dunque buone prestazioni, meteo dinamico e simulazione di fisica e danni.