Le scimmie di nuovo su Wii  3

Un nuovo Monkey Ball in esclusiva per la console Nintendo è in dirittura di arrivo, ecco le nostre impressioni da Colonia!

ANTEPRIMA di Andrea Palmisano   —   22/08/2009

A Colonia la press room di Sega era senza dubbio tra quelle più interessanti per quanto riguarda le console Nintendo, con un numero di giochi davvero elevato tra prodotti già noti e novità presentate per la prima volta. Tra queste ultime abbiamo dato un'occhiata al nuovo capitolo di Super Monkey Ball, annunciato poche settimane fa e per la prima volta mostrato dal vivo alla stampa. Sottotitolato Step & Roll, si tratta di una naturale evoluzione del franchise che è stato costruito sulla base del feedback dei fan in merito ai precedenti episodi. Questo ha quindi permesso di correggere o addirittura eliminare ciò che non è particolarmente piaciuto alla community in passato, facendo una sorta di passo indietro alla qualità degli esordi soprattutto per quanto riguarda il level design della modalità principale. Tra le novità marginali va segnalata la nascita di un nuovo personaggio, un certo JAM, che in realtà però non sarà giocabile ma semplicemente si occuperà di accompagnare durante il tutorial e dando suggerimenti nel corso del gioco. Molto importante è invece il peso dato alla balance board, praticamente indicata come metodo di controllo ideale e quello attorno al quale è stato impostato il lavoro dell'intero prodotto; certamente questo non significa che il supporto al classico wiimote+nunchuk sia stato messo in secondo piano, ma più semplicemente che la fisicità della bilancia consente di apprezzare maggiormente le sfumature del titolo Sega. Ovviamente non mancheranno i minigiochi, uno dei punti di forza del prodotto, per un massimo di 4 utenti in contemporanea su uno schermo con split screen. Abbiamo potuto dare un'occhiata sia al vecchio "1-2-3 stella", sia ad una sessione di sky diving con tanto di figure acrobatiche da eseguire assieme ad altri gruppi di scimmie, ma senza dubbio ci saranno parecchi nuovi modi per sfidare i propri amici.

Per quanto riguarda i contenuti, non abbiamo potuto sapere i dettagli in merito al numero di livelli in single player o dei minigiochi in multiplayer a fronte del fatto che l'uscita è ancora abbastanza lontana, essendo fissata per i primi mesi del 2010. In compenso siamo riusciti a cogliere qualche indizio in merito al supporto online, che sembra confermato; se sia semplicemente legato alle classifiche o se effettivamente invece consenta di sfidare altre persone in tempo reale, questo non è purtroppo ancora dato saperlo. Un plauso invece per la componente grafica, che col set-up utilizzato per la presentazione offriva una resa estetica di ottimo livello soprattutto per definizione dell'immagine, profondità visiva e ridottissima presenza di aliasing; d'altra parte Sega è senza dubbio tra le terze parti che meglio conoscono l'hardware Wii, e i risultati si vedono.

CERTEZZE

  • Ci sono le premesse per il miglior capitolo della serie
  • Ottimo supporto alla balance board
  • Graficamente sembra ottimo

DUBBI

  • Dubbi sull'online
  • Niente di davvero nuovo