Football Manager 2007 - Approfondimento  0

In attesa della nostra prova su strada, ecco un interessante approfondimento sul capitolo 2007 di Football Manager basato su alcuni blog del managing director di Sports Interactive, Miles Jacobson.

ANTEPRIMA di Rosario Salatiello   —   15/09/2006

Nuove caratteristiche e migliorie di Football Manager 2007

Football Manager 2007 è evoluzione, piuttosto che evoluzione, comunque, molte delle nuove caratteristiche sono rivoluzionarie non solo per il gioco, ma per l’intero genere. E ce ne sono molte…
La maggior parte delle nuove caratteristiche mai introdotte in un nostro gioco sono state le 40 di Football Manager 2006. Quest’anno ce ne sono più di 100! Ho smesso di contare a 106, ed il team di sviluppo continua ad inserire altri nuovi elementi all’interno del gioco, giocando ed accorgendosi di modi per perfezionarli, basandosi particolarmente sul mantra “user friendly”, che è stato uno dei principali aspetti del processo di sviluppo quest’anno. Abbiamo avuto molti commenti sul nostro gioco, relativi alla perdita di elementi all’interno delle molte schermate, quindi abbiamo aggiunto più di quanto mai fatto prima, rendendolo più facile da usare, navigare, controllare ed in generale tutte le opzioni dovrebbero risultare più ovvie al giocatore. E’ ancora possibile ignorare alcune cose se lo si vuole, lasciando che l’allenatore in seconda ci aiuti a districarsi all’interno delle caratteristiche più avanzate e complicate, ma almeno risultano facili da individuare nel caso in cui si voglia la massima esperienza di football management.
Non sto per rovinare tutto dando una lista dell’intera miriade di nuovi elementi del gioco condita di una breve descrizione, perché non voglio guastare il gioco per il momento in cui gli utenti inizieranno ad usufruirne. Quello che sto per fare, nell’arco delle prossime 4 settimane, consiste nell'analizzare alcune di queste nuove idee: le altre saranno lasciate ai giocatori, facendo in modo che le scoprano loro stessi.
Da cosa iniziare quindi? Uno dei nostri mantra per il gioco di quest’anno è stato “user friendly, user friendly, user friendly”. Abbiamo realizzato che rendere la versione PSP del gioco più semplice da utilizzare è una buona cosa, sebbene ovviamente per PC (senza dimenticare Mac, Intel Mac e la versione Xbox 360) il gioco sia molto più profondo e non vi sia alcun interesse da parte nostra nel renderlo meno tale. Abbiamo quindi lavorato molto duro per mantenere tutto, presentandolo meglio all’utente.

User friendly

Il punto di partenza principale per questo è stato il team che si è occupato dell’interfaccia utente, nel modo in cui la nuova skin è stata disegnata e progettata. Aggiungere le icone utilizzate nella versione Xbox 360 è stata la prima cosa fatta, per poi aggiungere finestre di dialogo e statistiche poligonali dei calciatori, proprie di quella versione, che presto sono state espanse per includere un sistema denominato per ora “Football Manager Live!”, che mostra news ed altre informazioni importanti, con la ticker bar che ora mostra interessanti statistiche sulle leghe attive.
Ci sono anche hints & tips all’interno del gioco, ma piuttosto che una manciata, ne abbiamo oltre 300. Questo dovrebbe soddisfare sia i nuovi utenti che i fan, descrivendo loro le cose che possono fare all’interno del gioco e come farle, in aggiunta al tutorial migliorato dal team di www.footballmanager.net. I suggerimenti sono venuti da molte persone differenti per assicurare che tutti gli stili di gioco possano essere coperti, e perfino io ho imparato cose sul gioco che non conoscevo prima.
In aggiunta a questo, l’introduzione delle biografie dei giocatori e dei club, foto, loghi ed altre importanti informazioni all’interno delle notizie che sicuramente risparmieranno un po’ di clic del mouse. Posizionamento più semplice, nomi di icone ed opzioni, più l’aggiunta di link veloci, così come la skin Flexion, la più bella da vedere e facile da usare mai vista in un gioco Sports Interactive finora.
La pagina degli snapshot è stata spesso poco utilizzata sin dalla sua creazione, abbiamo quindi deciso di farla apparire più spesso, aggiungendo più opzioni da mostrare e permettendone la configurazione; rappresenta quindi un grande modo per vedere le informazioni che si vogliono vedere, tutte in uno schermo. Aggiungiamo a questo segnalibri personalizzabili e scorciatoie da tastiera ed otterremo tutto ciò che serve per renderlo più semplice da navigare.

User friendly

Il bilanciamento tra le nuove caratteristiche e la velocità di gioco è molto importante per coloro che non hanno computer velocissimi, molte parti del gioco sono ora ottimizzate per CPU multi core e hyper-threaded. Per coloro che hanno macchine più vecchie, l’opzione “livello dettaglio” nell’apposito menu è un buono strumento: tutte le partite sono ora configurabili per essere viste tramite il match engine in tutta la sua interezza (con highlights visibili) oppure attraverso il quick match engine (senza highlights visibili). Adesso quindi è possibile avere più leghe attive nel gioco, più lavori da accettare nel mondo, senza che questo rallenti il gioco, oppure continuare ad utilizzare lo stesso numero di leghe come nei precedenti giochi SI, ottenendo un significativo aumento di velocità nonostante le 100 e più novità. E’ facile regolare la velocità del gioco, più di quanto possa esserlo con i settaggi del dettaglio in un FPS.
Altre novità in tema user friendy includono molte statistiche extra mostrate nel gioco, particolarmente nelle news, per fornire più informazioni all’utente, interazione migliorata con l’allenatore in seconda e procuratori che raccomandano quali ruoli offrire in eventuali scambi di giocatori e, infine, l’opzione di effettuare il backup di una partita salvata prima di memorizzarne una nuova.
Non dimentichiamo poi le modalità di setup base ed avanzato, per l’inizio di una nuova partita e l’aggiunta di manager, con wizards facili da usare per coloro che si sentono confusi da menu di ogni sorta. Ricordiamo anche la possibilità di prendere screenshots premendo semplicemente un tasto, memorizzandoli nella directory dove si trovano le partite salvate (controllare l’opzione “shortcut” per vedere a quale tasto è assegnata tale funzione ed eventualmente modificarlo).
Anche l’editor di database è più semplice e facile da usare per coloro che non amino editare tali cose. Abbiamo aggiunto il supporto per database multipli nel gioco, quindi non c’è bisogno di cancellare i vecchi durante l’aggiunta di uno nuovo, ciò significa che se si vuole provare un database ufficiale che non dovesse poi funzionare, è possibile semplicemente tornare al vecchio. Anche scegliere di iniziare una partita aggiornando i dati alla prima finestra di trasferimenti, oppure la seconda quando rilasceremo il data update ufficiale intorno a Febbraio.
Per coloro che giocano in rete, sono state apportate alcune ottimizzazioni per rendere l’esperienza di gioco più semplice, compresa l’aggiunta dello “screen remembering”, grazie al quale se abilitate l’opzione “continue game timeout” verrà impedito di essere buttati fuori da un’offerta di trasferimento costringendo il giocatore a tornare in tale schermata.
Ci sono novità per i giocatori più esperti, con nuove modalità avanzate di gioco, inclusa l’”ultimate challenge”, dove una squadra a caso viene selezionata dal computer per il giocatore, così come la possibilità di avere doppie nazionalità, allo stesso modo dei calciatori.
Ma la mia aggiunta preferita, sia per i vecchi che per i nuovi utenti, è la capacità di selezionare più giocatori insieme ed eseguire azioni multiple su loro, similmente a quanto possibile in tutti i software che vengono usati giorno per giorno. Ci si vuole sbarazzare della primavera? Facile, basta semplicemente selezionare il primo giocatore, poi l’ultimo tenendo premuto shift, e saranno tutti selezionati. Un clic destro del mouse fornisce le opzioni per le selezioni multiple. Tale funzione può essere virtualmente utilizzata in tutte le schermate, rendendo più semplici le ricerche degli osservatori, la gestione della squadra e la ricerca di giocatori.

Osservatori

L’area di scouting è stata quella indicata maggiormente per una revisione in Football Manager 2007 sia dagli utenti dei nostri forum, sia dal team di sviluppo di FM. Nonostante fosse completamente funzionale anche prima, non era molto divertente, occupandosi di dare informazioni che spesso già si conoscevano, così il team conosciuto come “media corner” ha deciso di rinnovarla completamente.
Dove prima veniva osservato un giocatore una sola volta, ed era possibile assegnare ricerche agli osservatori in differenti aree del mondo per trovare dati sui giocatori, ora è necessario osservare i calciatori più volte per ottenere tutte le informazioni su di loro, presentate sia attraverso un semplice sistema di rating tramite stelle, sia con uno scout report che aggiunge più informazioni per ogni volta che si osserva il giocatore, fino a riempire tutti i dati. Non si tratta semplicemente dei numeri che si vedevano nei giochi precedenti, ma ci sono informazioni normalmente nascoste all’utente, come informazioni sulla personalità, il livello di felicità nel club attuale ed il prezzo che sarà necessario pagare per ottenere il calciatore, e quanto egli sia disponibile a rimanere a lungo nel club dell’utente.
In cima a questo, non c’è solo il prendere nota dei numeri e rappresentare l’informazione. Mentre avere un quadro del potenziale dei giocatori è imperativo per le altre aree del gioco e, in particolare, per il bilanciamento del database a lungo termine, nessuno può veramente predire quanto bravo o scarso un giocatore diverrà in futuro, quindi il nuovo sistema di scouting tiene in considerazione questo, offrendo una vista sul mondo del calcio più realistica attraverso gli occhi degli osservatori e dei media.

Osservatori

Gli osservatori ora hanno anche delle conoscenze di base. Uno scout con buona esperienza in un’area completerà la ricerca in tale zona più velocemente, essendo dotati di una buona rete di persone da cui ottenere aiuto. Ciò rende il tutto una specie di mini-game dove tentare di avere efficientemente sotto controllo dei propri osservatori l’intero mondo!
L’osservazione dei prossimi avversari è stata migliorata radicalmente, con maggior feedback ed informazioni sulle tattiche che saranno usate contro la nostra squadra utilizzando un analizzatore tattico per cercare di indovinare quale sarà il modulo utilizzato, insieme all’impostazione normale di gioco della squadra.
Mentre solo gli scout possono andare a cercare giocatori (è possibile impostare ricerche multiple allo stesso tempo, per mantenerli molto occupati), è anche possibile chiedere a tutti i membri del proprio staff di individuare giocatori, per ottenere più chiaramente consigli sulla possibilità di comprare o no un giocatore.
Non c’è possibilità d’imbrogliare nel mini-game degli scout. Non c’è possibilità di assumere 30 osservatori ottenendo la via verso il successo. In Football Manager 2007, il presidente permetterà di avere solo un determinato numero di membri dello staff. Se non ci sono sufficienti fondi a disposizione in banca, potrebbe anche bloccare l’invio di osservatori in alcune nazioni, dove non può permettersi di sostenere le spese.

In esclusiva italiana abbiamo il piacere di pubblicare i blog tradotti di Miles Jacobson, Managing Director di Sports Interactive che spiegano alcuni dei retroscena dello sviluppo di Football Manager 2007.