Population Growing, Parte Seconda: Animal House  0

Seconda parte dello special dedicato ad Animal Crossing: i nostri amici animali!

APPROFONDIMENTO di La Redazione  —   11/04/2003

Capitolo 2: Animal House

Come accennato nel capitolo precedente, e come suggerito anche dal titolo stesso del gioco, l'intreccio di rapporti che si andranno ad instaurare tra voi e gli altri abitanti della cittadina determineranno il progresso della nostra avventura sotto ogni aspetto, dalla nascita di sentimenti contrastanti, di preferenze verso uno o più compagni di avventure, e che di fatto decreteranno il successo o meno di ogni cosa che decidiamo di fare in questo mondo bizzarro.
Alcuni dei nostri amici animali saranno sempre presenti, e svolgeranno un ruolo di primo piano nella pianificazione di ogni azione...

L'Erba del Vicino è sempre più Verde

Innanzitutto, come può una città che si rispetti (anche se popolata di animali) non avere un sindaco? Ecco quindi Tortimer, anziana tartaruga dai modi spesso scorbutici e di poche parole, che ogni tanto ci saprà assegnare compiti di fiducia. E come poi non parlare della stazione di Polizia, con due lavoratori indefessi come Booker e Cooper: ascoltando le loro indiscrezioni saremo sempre al corrente di tutto ciò che accade in città e fuori, e potremo organizzare un vero e proprio calendario per non arrivare impreparati agli eventi che capiteranno di giorno in giorno. Se inoltre siamo a corto di soldi e di mezzi, l'ufficio oggetti smarriti sarà il naturale punto di partenza per raccogliere items da usare, vendere o barattare.
Un'altra feature importantissima in Animal Crossing è l'uso delle lettere: sulla corrispondenza epistolare torneremo più in dettaglio in un'altra occasione, ma è giusto ricordare il "trio" di pellicani addetti alle poste. Pelly, Phyllis e Pete si occuperanno di smistare ogni tipo di lettera, e il loro triangolo amoroso, che in più di un caso sarà oggetto dei pettegolezzi di tutta la comunità, aggiungerà un pizzico di curiosità alla solita routine.

L'Erba del Vicino è sempre più Verde

Parlando invece dei "normali cittadini" di Animal Crossing, la prima caratteristica che salta all'occhio è il differente carattere posseduto da ognuno: avremo animali timidi, irascibili, gentili, scorbutici, ed il loro comportamento ed atteggiamento verso di voi sarà determinato anche da come interagirete con ognuno. Inizieranno così ad instaurarsi amicizie, rivalità, invidie e proficue collaborazioni: alcuni abitanti rimarranno, altri partiranno verso nuove città in cui si trovano più a loro agio, ed in ogni occasione si mescolerà la delusione per aver perso un amico alla curiosità di conoscere chi arriverà a rimpiazzarlo, e se la relazione con quest'ultimo sarà più forte della precedente.
Mai quindi dare per scontata una grande amicizia con un animale, altrimenti il distacco sarà ancora più difficile.

Saranno Famosi

A questo aggiungiamo i "personaggi jolly", che il più delle volte ci omaggeranno con oggetti o altro materiale raro da collezionare: si presenteranno generalmente in giorni ben precisi, ma a volte arriveranno casualmente nella vostra città, e sarà quindi molto importante saper cogliere l'occasione per incontrarli o rischierete di dover aspettare molto tempo per rivederli.
Se da un lato personaggi come il gabbiano Guliver (vero campione nel raccontare le frottole più incredibili sui suoi viaggi intorno al mondo) o il tricheco-pittore Wendell (perennemente affamato ed in costante crisi artistica) verranno a trovarvi spesso, dall'altro dovremo aspettare Natale per vedere la renna Jingle (e ricevere i mobili in stile natalizio) o la festa di Halloween per incontrare Jack, lo zuccotto arancione.
E non poteva mancare il grande Totakeke, vero uomo-immagine di Animal Crossing, che ogni sabato sera suonerà solo per noi una delle sue moltissime hit; come faccia però a suonare la disco-beat con una chitarra acustica ancora me lo deve spiegare, eheheh...

Saranno Famosi


Population: Growing! - Speciale Animal Crossing

Prima Parte: First Impact
Seconda Parte: Animal House
Terza Parte: Vivere!
Quarta Parte: Online, ma Offline!
Quinta Parte: Ce l'ho, ce l'ho, mi Manca...
Sesta Parte: Trainspotting
Settima Parte: Saturday NES Fever
Ottava Parte: GBA Tuttofare
Nona Parte: O si Odia, o si Ama
Decima Parte: Il Futuro è Vicino!

Animal Crossing è un gioco enorme, complesso, una vera e propria vita virtuale, e adesso che anche i giocatori PAL, grazie al FreeLoader, possono usufruire di un tale pezzo di software, ci è sembrato giusto dedicare al Communication Game di Miyamoto uno speciale.

Dieci capitoli in cui il nostro Filippo Ferrari sviscererà per bene i dieci aspetti più salienti del gioco, una guida per i turisti di Animal Crossing, perché la vita è dura ed avere un po' d'aiuto non fa mai male!