Buoni risultati nel terzo trimestre per Capcom, "nonostante" Resident Evil 6 0

Il gioco non ha venduto quanto ci si aspettava

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   04/02/2013

Capcom ha pubblicato i risultati finanziari del terzo trimestre fiscale, che evidenziano vendite per 72,69 miliardi di yen nel periodo da aprile a dicembre 2012, con un aumento del 44% rispetto agli stessi nove mesi del 2011 e ricavi netti per 6,64 miliardi di yen. Il ricavo operativo dell'azienda è salito a 9,83 miliardi di yen, ovvero +45,9% su base annua.

La casa di Osaka ha fatto bene anche sul fronte digitale, con entrate totali pari a 35,73 miliardi di yen (+39,2%), dovute soprattutto al successo di titoli casual come Smurf's Village e alle edizioni mobile di Street Fighter.

Come accennato nel titolo della notizia, questi risultati sono stati ottenuti nonostante la delusione di Resident Evil 6, che ha venduto meno del previsto: "solo" 4,8 milioni di copie in tutto il mondo. Bene invece Dragon's Dogma e Monster Hunter 3 Ultimate. Capcom conta di chiudere l'anno fiscale con vendite per 93,5 miliardi di yen e un ricavo netto di 6,5 miliardi di yen.

Fonte: VG247