[Aggiornamento] Puntata 156 del podcast: domani la registrazione 40

Ecco l'elenco dei partecipanti e tutte le istruzioni per seguire la registrazione dal vivo

NOTIZIA di Pierpaolo Greco   —   21/02/2013

Aggiornamento: Il server di TeamSpeak di Brigata è offline e non è al momento recuperabile per problemi tecnici. Questo ci costringe a registrare la puntata senza la possibilità di ascoltarla live. Ci scusiamo per il problema ma non è dipendente da noi.

Dopo una settimana di pausa per alcuni problemi organizzativi, il podcast audio di Multiplayer.it è pronto per tornare e lo fa ovviamente in grande stile, commentando il PlayStation Meeting e il sempre più plausibile annuncio di PlayStation 4. Ovviamente non mancheranno argomenti di riserva nel caso in cui l'evento non sia all'altezza delle aspettative. L'appuntamento ha un orario decisamente più comodo questa volta, quindi non mancate alla registrazione live!

Episodio 156. Presenta Pierpaolo Greco featuring Antonio Fucito/Umberto Moioli e Antonio Jodice.
Registrazione giovedi 21 febbraio ore 14.00.


Come seguire la registrazione
Prima di tutto è essenziale scaricare TeamSpeak direttamente dal sito ufficiale. Il programma è disponibile per PC, Macintosh, Linux, iOS e Android e quindi non avete scusanti per non utilizzarlo. Una volta installato e configurato dovete selezionare Server List dal menu Connections, quindi Italy dal menu a tendina Country e infine scrivere brigata nello spazio Server name. A questo punto applicando i filtri, dovrebbe apparire il singolo server, basta fare un doppio clic sul nome e TeamSpeak si collegherà. Dall'elenco di tutte le stanze dovete selezionare quella intitolata Multiplayer.it Podcast e il gioco è fatto. In alcune versioni di TeamSpeak è necessario inserire manualmente l'indirizzo IP del server: 178.19.162.15.
Vi ricordiamo che non sarà possibile parlare nel canale fino a quando i presentatori non avranno abilitato questa possibilità agli ascoltatori ed è essenziale assicurarsi di avere un microfono collegato e funzionante attraverso le impostazioni di TeamSpeak se si vuole intervenire. Inoltre è vivamente consigliato l'uso di cuffie o auricolari per evitare il fastidioso effetto di ritorno dell'audio.