Double Fine punta alla riacquisizione delle proprie IP da THQ

Stacking e Costume Quest in palio

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   28/02/2013
6

Abbiamo riportato ieri della nuova asta giudiziaria prevista per aprile, che vedrà THQ tentare di vendere ai migliori offerenti tutte le IP rimaste scoperte dal fallimento del publisher, divise in 6 lotti diversi.

Tra i giochi in questione, che rischiano di sparire nel caso non vengano riacquistati, ci sono anche alcune produzioni Double Fine nate dalla collaborazione con THQ. Giochi come Costume Quest e Stacking, nella fattispecie. La compagnia di Tim Schafer si è comunque detta ottimista sulla possibilità di ri-acquistare i diritti sulle proprie IP.

E' assai probabile, dunque, che Double Fine si faccia avanti con una proposta per acquistare i titoli in questione, in modo da poter gestirne l'eventuale distribuzione e poter lavorare anche a possibili seguiti.

Fonte: Eurogamer.net