Killzone Mercenary - Videointervista agli sviluppatori 20

Un capitolo portatile, non una riduzione

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   08/03/2013

Sid Shuman, Social Media Manager di SCEA, è intervenuto sul PlayStation blog per raccontare qualcosa sullo sviluppo di Killzone Mercenary, il nuovo capitolo della serie di FPS per PlayStation Vita.

Shuman racconta della particolare resa grafica ottenuta da Guerrilla Cambridge sulla console portatile Sony, che "non sfigurerebbero in nessuno shooter moderno per PS3". La struttura del gioco è rimasta invariata come base ma con diverse modifiche, come l'algoritmo dei danni, l'arsenale disponibile e la gestione del denaro.

"I soldi la fanno da padrone in Mercenary e ne collezionerete ogni volta che completerete un obiettivo, che prenderete munizioni o che ucciderete un avversario - e c'è del denaro extra per le uccisioni creative! Mettete abbastanza soldi da parte e potrete comprare nuove armi, abilità per il VAN-Guard e armature lasciate da un losco mercante d'armi chiamato Blackjack".
Fonte: PlayStation blog