Capcom sta ancora valutando Dragon's Dogma su PC 54

Svensson ne sta ancora discutendo

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   21/03/2013

Il VP di Capcom USA, Christian Svensson, ha rivelato che il publisher nipponico non ha ancora escluso la versione PC di Dragon's Dogma, che sarebbe ancora in discussione al quartier generale di Osaka.

Non è la prima volta che Svensson fa notare l'eventuale vicinanza del gioco con l'ambiente PC e a quanto pare si tratta di una sorta di idea persistente per il VP, che ha proposto la possibilità di un porting su piattaforma Windows. La questione è ancora in ballo, a quanto pare: ad un utente del forum che chiedeva lumi sulla veridicità della presenza di una versione PC di Dragon's Dogma all'interno dei listini di un rivenditore, Svensson ha risposto con un'inattesa apertura.

"Mi piacerebbe poter dire che è tutto vero, però non c'è ancora nulla di ufficiale sul fronte PC, per il momento", ha affermato Svensson, "sto ancora discutendo con il producer Kobayashi sulla possibilità di portare il gioco su PC (ne ho parlato anche un paio di giorni fa)".

Fonte: Siliconera