Xbox One ha venduto meno della metà di Xbox 360 nella prima settimana di distribuzione in Giappone 216

Bandiere rosse

NOTIZIA di Dario Rossi   —   10/09/2014

Il lancio di Xbox One in Giappone sembra molto lontano dall'eccellenza, per non dire alquanto disastroso. I prodromi li avevamo già, considerando le prime foto scattate ai negozi in occasione del lancio, ma ovviamente volevamo aspettare dati ufficiali prima di tirare il punto.

Il mercato giapponese è sempre stato problematico per Microsoft, ma i dati di Famitsu sono allarmanti: la console ha venduto 23.562 unità nella prima settimana di commercializzazione, calcolata dal 4 al 7 settembre, laddove in ancora meno giorni Xbox 360 ne aveva fatte più di 60.000. Per farsi un'idea, PlayStation 4 ha venduto 300.000 unità nella prima settimana di vendita, e anche questo è stato considerato un traguardo non propriamente entusiasmante.

Famitsu ha riportato qualche numero anche per il software, Titanfall ha piazzato 22.416 copie, Kinect Sports Rivals 14.191 copie, Dead Rising 3 è arrivato a 7.330 copie. Va comunque considerato che i primi due sono compresi nel bundle day one della console.

Fonte: Kotaku