Nintendo distribuirà 2 milioni di Switch nel mese di lancio

Reggie Fils-Aime assicura che le scorte di Nintendo Switch, disponibili nel primo mese, saranno sufficienti rispetto alla domanda

NOTIZIA di Davide Spotti   —   16/01/2017
69

Dopo aver confermato che il Nintendo 3DS continuerà a ricevere supporto in futuro, il presidente di Nintendo of America, Reggie Fils-Aime, ha rivelato che le unità distribuite al lancio di Switch saranno due milioni.

"Ci saranno due milioni di unità distribuite a livello mondiale al lancio, essenzialmente nel primo mese", ha dichiarato Fils-Aime a Wired. "So che c'è preoccupazione riguardo alle scorte. Da quello che ho sentito, questi timori sembrano essere legati alla carenza di NES Classic. Due milioni per il primo mese sono una cifra considerevole, specialmente se si considera che non è un momento di alta stagione. Si parla delle prime tre settimane di marzo. Il nostro obiettivo è assicurare che i consumatori desiderosi di acquistare un Nintendo Switch possano farlo. È così che costruiamo la nostra catena di distribuzione".

"Ciò che è accaduto con il NES Classic è stato dovuto a un eccesso della domanda globale che nessuno aveva previsto, e che ha creato carenza. La buona notizia, almeno per i consumatori americani, è che continueremo a rendere disponibile NES Classic. Con i rifornimenti attuali la domanda sarà soddisfatta. Conosciamo il problema".

Vi ricordiamo che Nintendo Switch uscirà sul mercato il 3 marzo al prezzo di 329 euro.

Nintendo distribuirà 2 milioni di Switch nel mese di lancio