inXile Entertainment è al lavoro su Nintendo Switch, ma non con un port di Torment: Tides of Numenera 113

Il team di Brian Fargo ha ricevuto l'approvazione per lavorare su Nintendo Switch

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   19/10/2017

Reduce dal successo di Torment: Tides of Numenera, inXile Entertainment ha annunciato su Twitter, per bocca di Brian Fargo, di essere entrata fra gli sviluppatori approvati per Nintendo Switch.

Il team, attualmente al lavoro su The Bard's Tale IV, sta dunque valutando varie idee per la piattaforma Nintendo, ma una cosa è abbastanza certa: non ci sarà una versione Switch di Torment: Tides of Numenera.

"Non è una cosa possibile", ha scritto Fargo al riguardo. "Mi piace Nintendo, ma Torment non può essere portato su quella console. Neanche dal punto di vista dell'utenza: ve l'immaginate una console Nintendo con un gioco da un milione di parole? Sarebbe un errore clamoroso."