Per Ed Fries, il co-creatore di Xbox, Microsoft e Sony non devono inseguire Nintendo, ma puntare sulla loro identità 35

Solo così possono sperare di rimanere sul mercato

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   13/03/2018

Per Ed Fries, uno dei co-creatori di Xbox, nonostante il successo di Switch e il clamore di Labo, Sony e Microsoft non dovrebbero pensare di copiare quanto fatto da Nintendo, ma dovrebbero sforzarsi di trovare una loro identità e concentrare gli sforzi su di essa. Insomma, dovrebbero cercare di proporre qualcosa di unico.

Ed Fries è rimasto davvero colpito da come Nintendo ha implementato alcune idee con i suoi recenti prodotti. In particolare di Switch lo ha entusiasmato la capacità del produttore giapponese di creare prodotti modellati sull'hardware; soprattutto Super Mario Odyssey, con il suo modo di sfruttare i Joy-con in modo eccellente.

Insomma, Fries ammira Nintendo, ma allo stesso tempo è convinto che scendendo sul suo stesso campo, Microsoft e Sony rischierebbero di perdere la partita. Come dargli torto? Staremo a vedere con i prossimi annunci se queste sagge parole sono state recepite o se la tentazione di copiare qualcosa è stata più forte.