Warhammer 40.000: Inquisitor - Martyr rimandato di un mese, uscirà il 5 giugno

Un ritardo per il lancio di Warhammer 40.000: Inquisitor - Martyr

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   19/04/2018
8

Annunciato nell'ormai lontano luglio del 2015, Warhammer 40.000: Inquisitor - Martyr sarebbe dovuto uscire l'11 maggio su PC, PlayStation 4 e Xbox One, ma il gioco è stato rimandato di circa un mese: la nuova data di lancio è fissata al 5 giugno.

"Ci serve ancora un po' di tempo per assicurarci che il primo action RPG ambientato nell'universo di Warhammer 40.000 possa offrire davvero un'ottima esperienza agli utenti, a prescindere dalla piattaforma su cui giocheranno", ha dichiarato NeoCore Games.

Warhammer 40,000: Inquisitor - Martyr è un RPG d'azione ambientato nell'universo di Warhammer 40.000. Il giocatore è un Inquisitore nel settore Caligari, una regione infestata da eretici, mutanti, Xenos traditori e demoni degli Dei del Caos.

Il gioco è giocabile sia in single player che in modalità cooperativa online fino a 4 giocatori, e consente al giocatore di svilupparsi in un mondo persistente attraverso un gran numero di missioni con vari obiettivi.

Dopo aver selezionato una delle tre classi di inquisitore, si verrà gettati nell'azione all'interno di ambienti distruttibili che forniranno copertura in modo da sopravvivere al combattimento che sia esso tattico o brutale.