Xbox 360 e PS3 verso un taglio di prezzi estivo, secondo Patcher  54

Avrà ragione?

NOTIZIA di Jacopo Mungai —   13/01/2010

L'esuberante analista del mercato videoludico, Michael Pachter, è intervenuto sulle pagine del portale Joystiq, a proposito di alcuni cambiamenti che potrebbero attuare Micorsoft e Sony nei confronti delle loro console di punta.
In particolare si è parlato di prezzo al prubblico, che secondo Pachter potrebbe subire un leggero adeguamento sia per quanto riguarda Xbox 360 sia per PlayStation 3. Decisivi nell'attuabilità di questa politica sarebbero gli ormai ridotti costi di produzione che i due colossi spenderebbero per la costruzione delle piattaforme in questione, soprattutto se confrontati con quelli davvero ingenti necessari al loro adempimento nei pressi dell'esordio delle due rispettive console sul mercato.
Avrà ragione? Non ci resta che attendere per scoprire le effettive intenzioni di Sony e Microsoft a proposito.