Yamauchi menziona le moto come parte di Gran Turismo 5  0

Fattibile, ma prima lanciamolo sul mercato

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   20/10/2010

Il capo di Polyphony Digital, in un'intervista pubblicata da PSM3, ha menzionato la possibile introduzione delle moto all'interno di Gran Turismo 5, la simulazione di guida tanto attesa e tanto rimandata per PlayStation 3.

Non si tratterebbe, nel caso, di una caratteristiche presente nel gioco fin dal lancio, ma di un qualcosa che potrebbe essere aggiunto in seguito con una certa facilità: "l'ambiente che abbiamo creato ci consente anche di riprodurre la guida delle moto, ma abbiamo bisogno prima di concludere Gran Turismo 5", ha riferito Yamauchi nella fattispecie.

"Una volta che il gioco è stato ultimato e inviato sul mercato, nel caso ci dovesse essere richiesta in proposito, potremmo considerare l'introduzione delle moto", ha detto poi, mettendola giù in maniera cauta ma dando dei forti indizi sull'effettiva possibilità che tali mezzi possano essere aggiunti, magari in un secondo tempo, alla nuova versione del "Real Driving Simulator" per PlayStation 3.