Scomparso il creatore di Grandia  21

Fondatore, a soli 19 anni, di Gamearts

NOTIZIA di Mattia Armani —   01/08/2011

Takeshi Miyaji, creatore della serie jRPG Grandia, è deceduto il 29 Luglio all'età di 45 anni. Le cause della sua morte non sono state rese note ma ormai non sono certo rilevanti se non per la cronaca nera.

Rilevante invece è la carriera del designer che prima di impegnarsi con Grandia ha dato un grosso contributo alla storia videoludica creando, a soli 19 anni, Gamearts e realizzando titoli come Silpheed e Gun Griffon.

Dal 2000 Miyaji era impegnato come CEO della sua software house G-Mode che ha anticipato la recente moda del mobile gaming via cellulare riscuotendo un notevole successo in terra nipponica. Il controllo della compagnia passa a Ryu Okoriyama.