Nuove informazioni per XenoSaga Episode II  0

NOTIZIA di La Redazione  —   28/01/2004

Nuove informazioni per XenoSaga Episode II

Finalmente Monolith Software si è decisa a svelare qualche dettaglio dell'attesissimo XenoSaga Episode II: Jenseits von Gut und Boose, seguito dello splendido ma controverso XenoSaga Episode I. Ecco cos'è trapelato: innanzitutto Episode II inizierà pochi istanti dopo il finale di XenoSaga Episode I, con i protagonisti che giungono sul pianeta Second Miltia a bordo dell'astronave Elsa. Qui Shion Uzuki, il collega Allen e l'alleato Jr. condurranno l'androide da battaglia KOS-MOS alle Vector Industries per equipaggiarlo con un nuovo e più potente armamentario e riparare i danni subiti durante la battaglia su Proto Merkabah. Anche Shion cambierà equipaggiamento e il suo fedele scudo da battaglia MWS sarà sostituito con una versione più leggera e funzionale. Qui Monolith ha suggerito che una delle caratteristiche del sistema di combattimento di XenoSaga Episode II sarà la possibilità di far eseguire degli attacchi combinati a due personaggi.
A proposito delle nuove locazioni, Monolith ha assicurato la possibilità di visitare su Secon Miltia le tre divisioni R&D della Vector Industries, il Moby Dick Cafe (un locale frequentato da Shion durante il liceo, da lei accennato in uno dei numerosi dialoghi di XenoSaga Episode I), un enorme spazioporto e varie città. Inoltre, ma questo già si sapeva, Shion si riunirà al fratello Jin. A proposito di Shion, Monolith ha giustificato l'assenza degli occhiali nella nuova versione "realistica" del personaggio: pare che durante l'arrivo a Second Miltia una lite tra Allen e Jr. farà cadere gli occhiali a Shion che finirà col calpestarli per giunta.
Come se non bastasse, Monolith ha anche svelato qualche dettaglio a proposito dei nuovi mech che faranno la loro comparsa in XenoSaga Episode II: gli A.G.W.S. sono stati rimpiazzati con nuovi modelli chiamati A.M.W.S. più leggeri ed efficaci contro gli Gnosis; i mech inediti, invece, chiamati E.S. sono più piccoli ma più sofisticati dei vecchi A.G.W.S. e le loro capacità sono misteriose (i nuovi Gears, forse?). Finora due E.S. sono stati svelati: Dina, un modello a due posti, e Asher, il quale è configurato per essere utilizzato da KOS-MOS e scatenare una potentissima, nuova versione del Hilbert Effect.
Per molti probabilmente questo sarà arabo, ma i fan di XenoSaga staranno già fantasticando su questa nuova caterva di informazioni circa uno dei più complessi e sofisticati J-RPG di sempre.