Project Nomads un titolo sperimentale in grado di stupire...  0

NOTIZIA di La Redazione  —   04/10/2002

Project Nomads un titolo sperimentale in grado di stupire...

Realizzato dai ragazzi di Radon Labs, grazie al cospicuo publishing di CDV, Project Nomads ha stupito e incuriosito una buona fetta della community che ruota attorno al nostro amato PC fin dai primi giorni del suo sviluppo proponendo, inizialmente soltanto sulla carta, un gameplay veramente innovativo e perfettamente dosato nelle sue componenti. Project Nomads è infatti una sorta di ibrido, in parte RPG, in parte strategico e in piccola parte anche action frenetico, ambientato in una Terra distrutta dalle catastrofi naturali dove i pochi sopravvissuti sono costretti a combattere per sopravvivere sulle poche isole volanti disponibili. Un concept decisamente fantasioso che il nostro Simone Pesenti ha potuto toccare con mano e ci illustra ora, con estremo dettaglio, all'interno della sua nuova anteprima.

"La cosa divertente è che non vi limiterete a piazzare qua e là apparecchi meccanici per “arredare” il vostro atollo, ma li manovrerete sul serio e spesso in prima persona! Che soddisfazione correre verso una torretta missilistica e cominciare a far fuoco sui caccia nemici in avvicinamento! Il tutto avviene con un passaggio indolore alla visuale in prima persona, sempre pronta a ritornare sul nostro personaggio una volta che scenderemo dalla torretta alla volta, per esempio, dell’hangar. Da qui decolleremo all’istante sul nostro fido biplano alla volta della base nemica, schivando colpi e proiettili diretti verso di noi. Dopo una prima occhiata già si sente a pelle che il titolo ha dalla sua l’arma dell’intraprendenza videoludica, ciò che molti non hanno il coraggio di osare PN lo fa, ovvero sperimentare il divertimento inconsueto."
#AI5539,1#