PS4 Tournaments Challenger Series porta il videogioco competitivo sul vostro divano 0

Disponibili dalla prossima settimana, i PS4 Tournaments Challenger mirano a portare il gioco competitivo in tutte le case, senza doversi spostare dal divano.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   01/08/2019

Sony ha presentato ufficialmente i PS4 Tournaments Challenger Series, ovvero un modo per portare a tutti il gioco competitivo, senza la necessità di abbandonare il divano. Leggiamo i dettagli:

PlayStation invita i giocatori di qualsiasi livello di abilità a giocare e a divertirsi con il gioco competitivo senza alzarsi dal divanocon la vostra PS4. Le sfide iniziano il 6 agosto con i Tornei PS4: Challenger Series di Mortal Kombat 11, a cui seguiranno quelli di FIFA 20, Battlefield V, Warface e altri titoli tripla A in arrivo nei prossimi mesi dell'anno.

Indipendentemente dal tuo livello di abilità, potrai sfidare amici e altri giocatori della community PlayStation: le opportunità di vittoria sono tante quanti i premi in palio per i vincitori.

  • Stagioni: i Tornei PS4: Challenger Series sono stagionali e ti offrono la possibilità di riprendere periodicamente i tuoi giochi preferiti per partecipare alle sfide. In ogni stagione, passa da un livello all'altro per mettere alla prova le tue abilità in sfide uguali per tutti e ottieni premi per il tuo impegno. Scopri fin dove riesci ad arrivare e poi torna per la stagione successiva per scoprire i nuovi premi in palio!
  • Fasi del concorso: ogni stagione del torneo si divide in tre fasi. Inizieranno tutti dalla Fase 1 e, per Mortal Kombat 11, devi vincere almeno 3 partite su 4 per passare alla Fase 2. In questo modo vi sono maggiori possibilità di avanzare rispetto a una struttura a eliminazione diretta. Nella fase 2, parteciperai a sfide con un livello di difficoltà più elevato e dovrai vincere per passare alla fase 3. Nella fase finale, sfiderai i migliori per aggiudicarti il titolo di campione.
  • Premi: partecipa e vinci per premi di valore sempre maggiore. Man mano che avanzi nelle fasi del concorso, il valore dei premi aumenterà. Da esclusivi temi dinamici per giochi specifici a valuta di gioco e premi in contanti: i motivi per partecipare a una stagione non mancano.

Da notare che la maggior parte dei tornei richiede di essere abbonati a Playstation Plus e che Sony si riserca di applicare alcune limitazioni lì dove lo ritenga necessario.