Un nuovo team di sviluppo dal fondatore di Westwood  4

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   03/02/2009

In molti ricorderanno lo storico marchio Westwood Studios, responsabile tra gli altri titoli di titoli come Command & Conquer, Dune II e Kyrandia, successivamente acquistato in blocco da EA e poi smantellato.
Brett Sperry è uno dei fondatori del gruppo in questione, che ha deciso di rilanciarsi sul mercato videoludico fondando una nuova etichetta, chiamata "Jet Set Games". Questo nuovo studio svilupperà giochi per iPhone, Wii, PlayStation 3 e Xbox 360, e a partire dal marchio e dalla sede (Las Vegas) sembra caratterizzarsi con un look alquanto faceto.