Vivendi vende tutta la parte entertainment a General Electric  0

NOTIZIA di La Redazione  —   08/10/2003

Vivendi vende tutta la parte entertainment a General Electric

Il colosso francese Vivendi Universal ha finalmente trovato un acquirente per la sua mastodontica divisione entertainment, un impero multimediale composto da una moltitudine di società, tra le quali spiccano gli Universal Studios. Ad acquistare l'80% della società, per la colossale cifra di 14 miliardi di dollari, è l'americana General Electric, già proprietaria di NBC. Con l'acquisizione della divisione entertainment di Vivendi, GE ha messo insieme una superpotenza dell'informazione e dell'intrattenimento del valore di ben 43 miliardi di dollari.
Rimane ora da vedere quale sarà la sorte delle diverse divisioni passate di mano: non è da escludersi che General Electric decida di disfarsi di alcune di esse, ma per il momento non sono stati divulgati piani di ristrutturazione precisi.

Errata corrige: in un primo momento avevamo incluso nella notizia anche la divisione Games, quella che ci interessa di più. In realtà non è così: Vivendi Universal Games e Universal Music non sono incluse nell'accordo.