In cucina con passione  11

Dalla omonima rivista di cucina un nuovo ricettario per Nintendo DS.

RECENSIONE di Massimo Reina   —   27/09/2010

Elle è la più diffusa rivista di moda al mondo, con 39 edizioni internazionali in oltre 60 paesi, diversi siti internet sparsi per il globo e alcuni magazine a tema dedicati a vari argomenti, come Elle à table, la rivista sorella incentrata sulla buona cucina. Proprio quest'ultima ha collaborato con Nintendo per la realizzazione di 1000 ricette di cucina di ELLE à table per Nintendo DS, il titolo che ci accingiamo ad analizzare in questo articolo. Questi non è un gioco vero e proprio alla Cooking Mama, quanto piuttosto un ricettario interattivo, una guida e un'agenda per la spesa portatili tutti in uno.

Il programma consente infatti agli utenti di avere sempre a portata di mano un consigliere elettronico pronto a suggerire la perfetta combinazione di cibi per creare un menù equilibrato in cui nulla è lasciato al caso ma è abbinato perfettamente. Una volta deciso il menu, potrete creare una lista della spesa o passare direttamente alla preparazione dei piatti. E in questo senso 1000 ricette di cucina di ELLE à tablesi rivela un prodotto di assoluta eccellenza e completezza. Ogni ricetta presente nell'archivio del prodotto è accompagnata da un gradevole sottofondo musicale ed è di semplice consulto oltre a essere corredata da varie informazioni. Queste riguardano ogni aspetto del singolo piatto analizzato, dalle calorie per porzione (si può perfino analizzare l'equilibrio di un determinato piatto, tra grassi, carboidrati e così via) al tempo necessario o al livello di difficoltà per realizzarlo, nonché la nazione di appartenenza.
I comandi sono molto semplici e rapidi da utilizzare. In particolare molto valido è il motore di ricerca del software che vi permetterà in pochi secondi di scegliere cosa vedere, consultare ed escludere, partendo per esempio da una lista di ingredienti in particolare e vedere tutte le ricette disponibili in cui essi sono inclusi o meno. Escludendo magari quegli elementi che non avete in casa o non vi piacciono da mangiare.

Ricette per tutti i gusti

Sarà il programma stesso a darvi il risultato delle ricette in base alle vostre esigenze. Volete realizzare un'insalata ma siete intolleranti alle carote oppure non volete proprio saperne di cetriolini o zucchine? Bene, segnalatelo nelle opzioni di ricerca e il prodotto vi mostrerà solo quei piatti privi di questi ingredienti. Viceversa andate matti per la lattuga? Idem come sopra: il "gioco" vi segnalerà ogni tipo di insalata contenente questo ortaggio.

Se poi non volete smanettare troppo usando le mani 1000 ricette di cucina di ELLE à table vi dà la possibilità di navigare tra i menù sfruttando dei comandi vocali semplici come "torna indietro", "continua", anche se purtroppo il software non sempre risponde in maniera corretta a questa funzione. Fatto tutto ciò potrete tranquillamente compilare il vostro menù sfruttando se volete i suggerimenti del software, specie per i vini da abbinare al pranzo o alla cena, passando poi all'opera in cucina. E visto che il Nintendo DS è la console dei prodotti interattivi per antonomasia, sarà possibile condividerle attraverso il servizio Wireless del Nintendo DS mentre i possessori delle console DSi o DSi XL potranno addirittura scattare delle foto dei loro piatti realizzati e salvarli nel libro di ricette del prodotto.
1000 Ricette di Cucina di ELLE à table è quindi palesemente un prodotto concepito per chi utilizza il DS indipendentemente dai giochi, sfruttando le infinite possibilità che questa piccola, splendida console offre ai suoi possessori al di fuori del puro intrattenimento videoludico.
Come detto in apertura di articolo è un prodotto decisamente di eccellenza per quanto concerne l'utilizzo nella creazione e nel consulto di menù, come promemoria per la lista della spesa e ricettario personale.

CI PIACE

  • La semplicità e funzionalità dei comandi
  • Le schede ben organizzate e di facile consulto
  • La varietà dei piatti
  • Il controllo vocale, pur non perfetto

NON CI PIACE

  • Manca di elementi ludici per renderlo più appetibile