Darksiders Genesis: come sconfiggere il Demone delle scorie

Ecco una guida che vi aiuterà a sconfiggere il Demone delle scorie di Darksiders Genesis.

SOLUZIONE di Mattia Pescitelli   —   11/12/2019
0

Sconfitto il Demone del Vuoto, primo boss che incontrerete nel gioco, è il turno di un altro sfidante, la cui disfatta è necessaria per il completamente del secondo capitolo. Ecco la nostra guida per sconfiggere il Demone delle scorie in Darksiders Genesis.

Dsg2

Demone delle scorie: le caratteristiche

Il secondo boss di Darksiders Genesis, il Demone delle scorie, uscirà allo scoperto alla fine del secondo capitolo, ma solo dopo aver risolto l'enigma che lo farà apparire (nulla di troppo complesso, vi basterà uccidere tutti i nemici nelle aree designate e buttare giù qualche muro). Per quanto riguarda le abilità offensive, la varietà non è molta. Oltre a delle normali mosse corpo a corpo che sferra per allontanarvi da lui, l'unico attacco da tenere d'occhio è la carica che fa con quello che in tutto e per tutto sembra essere un "mattarello di ferro" (anche i demoni avranno i loro cuochi). Se verrete colpiti, vedrete la vostra salute scendere molto velocemente. Per schivare la mossa vi basterà evitarla al momento giusto (sostanzialmente come farebbe un torero). Finita la carica, il Demone sbatterà il mattarello a terra, quindi stategli lontano fino a che non avrà terminato la sua furia. Sempre durante questo attacco, inoltre, il nemico lascerà alle sue spalle una scia di lava, che rimarrà sul campo per un po' di tempo. Dovrete, quindi, stare molto attenti anche a quest'ultima, dato che, se non calcolerete bene le distanze, potreste ritrovarvi circondati dalle fiamme.

Darksiders Genesis 4

Come sconfiggere il Demone delle scorie

La strategia per sconfiggere il Demone delle scorie è molto simile a quella già descritta per il primo boss. Utilizzate principalmente Conflitto per attaccare il nemico principale, mentre usufruite della forza bruta di Guerra per falciare le orde di sgherri che vi attaccheranno durante lo scontro. Questi ultimi lasceranno a terra parecchi globi di salute, che potrebbero tornarvi utili durante lo scontro. Inoltre, combattere senza altre distrazioni è sempre la scelta migliore, anche perché le scie di lava potrebbero diventare un serio problema se il campo di battaglia inizia a diventare troppo affollato. Se la sfida non vi è bastata, sappiate che avrete modo di affrontare nuovamente nemici simili al Demone delle scorie man mano che avanzerete nella storia.