A Plague Tale: Innocence, video confronto PC vs PS4 Pro 11

Abbiamo messo a confronto in video la versione PlayStation 4 Pro di A Plague Tale: Innocence con quella PC su un ASUS ROG Zephyrus S GX531 dotato di NVIDIA RTX 2080.

VIDEO di Raffaele Staccini   —   27/05/2019

Pur non essendo un blockbuster realizzato da team di centinaia e centinaia di persone, A Plague Tale: Innocence ha scorci e momenti splendidi da vedere. Abbiamo messo a confronto in video la grafica del gioco su PlayStation 4 Pro con la versione PC.

Per farlo abbiamo sfruttato uno degli ultimi portatili di Asus, il nuovo modello top di gamma Zephyrus S GX531 della linea ROG, del quale di recente Pierpaolo Greco ha curato la recensione. La macchina monta un Intel i7-8750H, processore di ottava generazione famiglia Coffee Lake con 6 core fisici e 12 thread logici con una frequenza base di 2,2 GHz e in grado di raggiungere stabilmente i 3,9 GHz in turbo boost quando tutti i nuclei sono in funzione durante i nostri molteplici test. Alla ben nota CPU sono affiancate una Intel HD 630 e la soluzione discreta NVIDIA GeForce RTX 2080 in versione Max-Q con 8 GB di RAM GDDR6. Troviamo poi 16 GB di RAM DDR4 e un SSD da 512 GB, l'Intel 660p, con connessione M.2 NVMe. Le impostazioni grafiche del gioco erano invece impostate al massimo, con una risoluzione di 1080p.

Trovate il confronto nel video in testa all'articolo. Se invece volete conoscere il nostro giudizio su A Plague Tale: Innocence, vi invitiamo a leggere la recensione curata da Rosario Salatiello.