Diario del Capitano  0

DIARIO di La Redazione  —   09/10/2002

Diario del Capitano

Ieri sera ho installato, su una delle varie postazione che utilizzo per collegarmi a Internet, ICQ Lite: quasi superfluo farvi notare come questo celeberrimo programmino, della fu Mirabilis, sia quantomai fondamentale per la buona gestione della vita redazionale, e non, nell'ambito del nostro Network preferito.
Che dire? E' incredibile come, finalmente, dopo l'installazione di un programma ci abbia trovato solo e solamente le feautures che cercavo e che mi servivano. Insomma, ICQ Lite serve solo per comunicare in tempo reale tramite connessioni digitali over TCP/IP (daccordo, bastava che dicessi chattare, ma faceva molto meno figo) e lo fa in maniera veloce, scattante, gratuita e con un'interfaccia grafica ai limiti del tarro ma comunque sempre gradevole.
Tutti gli altri fronzoli non ci sono più: ma quanti ne sentiranno effettivamente la mancanza?