Speciale Gameboy Advance: le Uscite Europee  0

Multiplayer vi guida alla scoperta del sorprendente inverno portatile made in Nintendo.

APPROFONDIMENTO di La Redazione  —   14/09/2003


Prodotto: Nintendo
Sviluppo: SquareEnix
Data di uscita: 24 Ottobre

E' l'evento dell'anno, il grande ritorno di Square su console Nintendo: un ritorno in grande stile, con il primo spin-off di uno dei capolavori dell'era a 32bit, Final Fantasy Tactics. Marche Radiuju e i suoi amici Mewt e Ritz sfogliano un libro incantato che trasforma la tranquilla cittadina di St.Ivalice nel regno fantastico di Ivalice: per rimettere le cose a posto il giocatore dovrà impersonare Marche e guidare un esercito di coraggiosi eroi contro il male che minaccia Ivalice e il mondo reale, nel tentativo di fermarlo, ritrovare gli amici dispersi e tornare a casa. Final Fantasy Tactics Advance ripropone il sistema di gioco che aveva reso grande il suo predecessore, con nuovissime sfide, armi, decine di job e abilità da padroneggiare per superare le trecento missioni create da Square e scoprire tutti i segreti del mondo di Ivalice e dei buffi personaggi che lo abitano. Graficamente eccezionale sotto ogni aspetto, coadiuvato da una colonna sonora semplicemente maestosa, Final Fantasy Tactics Advance è l'hit che tutti aspettavano, dedicato a tutti gli amanti di Square e dei giochi strategici.

Advance Wars 2: Black Hole Rising


Prodotto: Nintendo
Sviluppo: Intelligent Systems
Data di uscita: 3 Ottobre

Ecco il sequel di uno dei migliori giochi mai usciti per GBA. Non sono molte le novità che attendono il giocatore in questa nuova guerra per il War World, ma al contrario sono tantissimi gli upgrade e i perfezionamenti che il titolo, rispetto a un prequel già nell'Olimpo dei migliori giochi di sempre, ha ricevuto. Intelligent Systems ha fatto tesoro delle critiche portate al primo Advance Wars, ed ecco allora una difficoltà meglio calibrata, nuovi CO con due poteri da usare in battaglia, un'inedita e micidiale unità da combattimento (il Neo Tank), decine di mappe ancora più varie e divertenti, svariate modalità di gioco in single e multiplayer e una modalità Campagna dalla storia intrigante e piena di sorprese. Graficamente delizioso, Advance Wars 2 è un acquisto obbligato per chiunque si sia perso le meraviglie del primo, ma ostico, capitolo. Irrinunciabile se si dispone di cavo link e di tanta pazienza.

Kirby: Nightmare in Dreamland


Prodotto: Nintendo
Sviluppo: Nintendo
Data di uscita: 26 Settembre

Una delle più famose e importanti mascotte della grande N fa il suo esordio su Gameboy Advance con un platform che strizza l'occhio ad una delle sue ultime avventure su Super Nintendo. Coloratissimo, ricco di dettagli e paffuto quanto basta, Nightmare in Dreamland è il degno ritorno di Kirby, il batuffolo rosa succhia-poteri; poteri da assorbire e rivolgere contro i propri nemici, in decine di livelli spassosi e mai frustranti, da alternare a quattro esilaranti mini-game da giocare da soli o fino a quattro giocatori... Kirby's Nightmare in Dreamland è un gioco dedicato soprattutto ai più piccini, vista la poco elevata difficoltà, ma anche a tutti coloro che hanno voglia di cimentarsi in un videogioco scacciapensieri, ricco di fantasia e umorismo. La nostra recensione della versione americana saprà chiarirvi ogni altro eventuale dubbio.

Pokémon Pinball Ruby and Sapphire


Prodotto: Nintendo
Sviluppo: Gamefreak
Data di uscita: 14 Novembre

Dopo il successo planetario di Pokémon Ruby/Sapphire, Nintendo propone la versione a 32bit dell'eccelente simulatore di flipper ispirato ai Pokémon già apparso su Gameboy Color qualche anno fa.
Pokémon Pinball Ruby & Sapphire offre tutto il divertimento del predecessore, elevato all'ennesima potenza: due tavole da gioco molto più complesse, varie e ricche di possibilità di interazione, numerosi minigame e, ovviamente, tantissimi Pokémon da acchiappare sfruttando ogni millesimo della propria abilità. La meccanica, seppur ripetitiva, è il cuore di un gioco concepito come passatempo ma comunque realizzato con rara maestria, anche nella grafica colorata e dettagliata. Un must per i fan di Pikachu.

Harry Potter: Quidditch World Cup


Prodotto: EA
Sviluppo: EA
Data di uscita: 31 Ottobre

In contemporanea con l'uscita italiana di Harry Potter e l'Ordine della Fenice, quinto libro dedicato al maghetto più famoso del mondo, EA propone un gioco diverso dal solito, ambientato tra correnti d'aria, pericolosissimi bolidi, compagni di squadra e agguerriti rivali. Il Quidditch, il geniale sport giocato su manici di scopa inventato da J.K. Rowling nel suo ciclo di romanzi, è il vero protagonista di questo titolo, nel quale il giocatore impersona un membro di una fra le tante squadre di Quidditch disponibili (perfino quella di Viktor Krum!) e tenta la scalata alla Coppa del Mondo. In sella alle scope, quindi: il mondo di Harry Potter, come mai visto prima, aspetta tutti gli appassionati della serie.

Super Mario Advance 4: Super Mario Bros. 3


Prodotto: Nintendo
Sviluppo: Nintendo
Data di uscita: 17 Ottobre

Uno dei più grandi classici videoludici, Super Mario Bros. 3, ritorna su GBA. Nonostante le richieste, da parte dei giocatori, di un nuovo episodio di Mario dedicato al Gameboy Advance, Nintendo non poteva proprio esimersi dal proporre il remake di questa storica perla. Otto mondi, quasi cento livelli esclusi quelli segreti... la varietà non manca a Super Mario Advance 4, grazie anche ai costumi speciali che garantiscono al baffuto Mario i più disparati poteri, dalla trasformazione in pietra al nuoto. Ovviamente la grafica è stata ridisegnata e aggiornata agli standard del 32bit portatile e come nei tre prequel anche questa volta nella cartuccia è incluso l'originale Mario Bros. Un acquisto obbligato per tutti coloro che si sono persi questo gioco all'epoca del NES.

Mario and Luigi: Superstar Saga


Prodotto: Nintendo
Sviluppo: Nintendo
Data di uscita: 21 Novembre

La Principessa Peach ha perso la voce ed è proprio per recuperarla che Mario e suo fratello Luigi dovranno intraprendere un lungo viaggio, accompagnati da amici e nemici, come Toad e Bowser, irto di pericoli e tranelli. Superstar Saga è l'erede spirituale di due grandi giochi del passato, che hanno segnato l'ingresso di Mario nel mondo dei JRPG: Secret of the Seven Stars e Paper Mario. Con entrambi Mario and Luigi condivide una prepotente originalità, percorrendo una strada ludica ancora una volta diversa, ma sempre in linea con i classici giochi del genere. Ad unire il tutto, una grafica curata e colorata dall'aspetto tipicamente Mariesco, con i suoi personaggi irresistibili, vecchi e nuovi. Un grande evento, insomma, per il primo, vero, nuovo gioco di Mario per Gameboy Advance.

Banjo Kazooie: Grunty's Revenge


Prodotto: THQ
Sviluppo: Rare
Data di uscita: Ottobre

Inverno di "bentornati" quello del 2003, e lo dimostra anche Banjo Kazooie che si rifa vivo su console Nintendo dopo anni di assenza, rinconfermando la bravura di Rare e imponendosi ancora una volta come una delle più importanti icone generate dalla fantasia di questi abili sviluppatori. Banjo Kazooie è un platform isometrico in grafica renderizzata, un po' come Spyro: Season of Ice e Spyro: Season of Flame, ma caratterizzato da quella follia e varietà ludica che rendono Rare (già autrice di Killer Instinct, StarFox Adventures e Perfect Dark) un'autorità in materia. Banjo Kazooie sarà certamente il degno rivale degli altri ottimi platform già usciti su Gameboy Advance, come Rayman 3 e Mario Advance.

Megaman Zero 2


Prodotto: Capcom
Sviluppo: Capcom
Data di uscita: 17 Ottobre

Continua la nuovissima serie dedicata alla mascotte Capcom ma con protagonista il suo compagno d'armi Zero, ambientata cento anni dopo gli eventi della serie X, in un oscuro futuro dominato dai cloni malvagi di MegamanX. Questa volta Capcom ha aggiustato il tiro e Megaman Zero 2 è un gioco più facile del predecessore, che era caratterizzato da un livello di difficoltà davvero ostico. Inoltre, ora Zero può usufruire di una nuova arma, delle tecniche di attacco Ex-Skill e di speciali corazze che ne modificano le capacità combattive. Spettacolari nuovi livelli da affrontare ed enormi boss da sconfiggere saranno il pane quotidiano di Zero nella sua ricerca del X originale, custodito chissà dove... Una grafica eccellente, una colonna sonora rockeggiante, un gioco vario e impegnativo: Megaman Zero elevato al quadrato, insomma.

Top Gear Rally


Prodotto: Nintendo
Sviluppo: Tantalus Interactive
Data di uscita: 7 Novembre

Non sono molti i giochi di guida su Gameboy Advance a fregiarsi del titolo di capolavori o anche solo ottimi giochi, ma Top Gear Rally rientra nella prima categoria. Leggendo la recensione di Multiplayer della versione americana del titolo, potrete farvi una precisa idea della qualità di questo gioco; basti sapere però che Top Gear Rally presenta una gran varietà e quantità di tracciati e vetture inedite, realizzati graficamente in tre dimensioni grazie a un sapiente uso di poligoni e mode-7, e che dal punto di vista ludico si tratta di un ottimo gioco di guida, realistico e longevo. Un must-buy per gli appassionati del genere che sul piccolo handheld sono rimasti finora a bocca asciutta.

FIFA Football 2004


Prodotto: Electronic Arts
Sviluppo: EA Sports
Data di uscita: Ottobre

Se ci sono delle certezze nella vita, una di quelle è FIFA. La celeberrima serie calcistica torna anche quest'anno su Gameboy Advance presentando il solito sistema di gioco e le consuete innovazioni: tra quest'ultime, l'inedita possibilità di connettere la versione portatile del gioco con quella per Gamecube, per sbloccare nuove squadre, stadi ed opzioni. Tutti gli appassionati di calcio faranno bene a tener d'occhio questa nuova incarnazione del gioco più famoso del mondo.

James Bond 007: Everything or Nothing


Prodotto: Electronic Arts
Sviluppo: Electronic Arts
Data di uscita: Novembre

Il suo nome è Bond, James Bond. L'agente segreto più affascinante del cinema torna nel mondo dei videogiochi con una nuova avventura dal titolo decisamente conciso: Tutto o Niente. In quest'action-game in terza persona il giocatore impersona ovviamente 007 e deve fronteggiare la minaccia di turno attraverso ventun livelli ricchi di azione e scontri a fuoco e a mani nude con decine di avversari. Interessante la possibilità di aumentare le capacità di James Bond a propria discrezione per poi confrontarle con i James Bond degli amici in scontri all'ultimo sangue via link-cable.
Seppur condividendo la stessa trama con le versioni per console casalinghe di Everything or Nothing, la cartuccia per Gameboy Advance è ben lungi dall'essere un mero porting, in quanto promette missioni e obbiettivi totalmente differenti.

Il Signore degli Anelli: Il Ritorno del Re


Prodotto: Electronic Arts
Sviluppo: Griptonyte Games
Data di uscita: Novembre

La trilogia cinematografica diretta da Peter Jackson basata su Il Signore degli Anelli, capolavoro letterario di Tolkien, si avvia alla sua conclusione, a Dicembre, con Il Ritorno del Re, e tutti i possessori di Gameboy Advance possono fruire della trasposizione videoludica dell'epico scontro tra le forze del bene e il perfido Sauron. Nel gioco è possibile impersonare sei personaggi e affrontare una serie di livelli differenti per ciascuno di essi, dove l'azione la fa da padrona, fra un colpo di spada e una magia, in terribili combattimenti con orchi, Uruk- hai e chi più ne ha più ne metta. Notevoli le capacità di connessione alla versione per Gamecube e il sistema di gioco, alla Diablo II, che permette di personalizzare al massimo i propri personaggi. Un'uscita da tener d'occhio, della quale potrete leggere anche un'esaustiva anteprima.

Alla vigilia di una nuova, ricchissima stagione videoludica, Multiplayer.it vi guida alla scoperta di quelli che saranno i titoli più caldi da qui a Natale! Siete possessori di un GameBoy Advance o magari pensate di regalarvene uno proprio per le feste? Allora siete capitati nel posto giusto!


Golden Sun: The Lost Age

Prodotto: Nintendo
Sviluppo: Camelot
Data di uscita: 19 Settembre

Dopo un anno e mezzo d'attesa, finalmente tutti i possessori di GBA potranno vedere la conclusione della saga di Golden Sun. Il "2" dietro al titolo non è lì per caso: The Lost Age è un sequel ma è anche un doppio, in tutti i sensi. Più grande (prima cartuccia da ben 128 Megabit), più lungo (oltre quaranta ore di gioco), con il doppio di locazioni (ben tre continenti da esplorare), personaggi (per un totale di otto protagonisti), oggetti, puzzle, incantesimi ed evocazioni (ben 72 Djinn!), Golden Sun 2 è un'esperienza da provare, con i suoi intricati dungeon ricchi di enigmi e mostri da affrontare in battaglie dal sapore classicamente JRPG, nonchè da vedere e sentire, essendo anche il gioco che maggiormente spreme il piccolo hardware Nintendo con risultati grafici e musicali a dir poco straordinari. Inoltre, è possibile importare il vecchio file per poter sfruttare il party faticosamente addestrato nel primo capitolo e sbloccare così tutti i segreti che nasconde L'Età Perduta.
Riusciranno Felix e Jenna a ricongiungersi a Isaac e i suoi amici, a sconfiggere il loro nuovi nemici e a fermare il ritorno dell'Alchimia nel mondo di Weyard prima che sia troppo tardi? Multiplayer vi propone anche la recensione della versione americana del gioco.