Secondo David Braben l'usato ammazza i titoli single player  24

Ma la questione non è così semplice

NOTIZIA di Mattia Armani —   19/03/2012

Anche David Braben, leggendario creatore della serie Elite e ancora alle prese con The Outsider e Elite IV, si unisce al coro di chi critica il mercato dell'usato che va ovviamente a danno dei titoli single player.

Lo sviluppatore ha parlato di publisher che hanno fermato lo sviluppo di alcuni titoli perchè molti negozi non avrebbero riordinato copie del titolo dopo il rilascio, puntando unicamente alle vendite di seconda mano. D'altronde queste sono vantaggiose quando il monopolio delle catene consente di smerciare a oltre 50 euro titoli acquisiti attraverso scambi, promozioni o valutazioni poco generose.

Ovviamente Braben ha una parte di ragione ma se tutte le copie dei titoli avessero extra, manuali di buona fattura e confezioni peculiari la questione non sussisterebbe. D'altronde quelle anonime scatolette di plastichina, per un risparmio irrisorio sulla singola copia, non le hanno certo scelte i videogiocatori.

Fonte: CVG