Warhammer 40.000: Dark Millennium non è più un MMO  48

Diverrà un prodotto single player

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   29/03/2012

THQ ha annunciato che Warhammer 40.000: Dark Millennium non sarà più un MMO ma diverrà un gioco single player con una forte componente online e molti contenuti digitali. Il cambiamento è stato accompagnato da licenziamenti in Relic e Vigil, i cui staff saranno notevolmente ridotti.

Si tratta di un'altro segno della crisi di THQ, che si sta riorganizzando per uscire dalla pessima situazione finanziaria in cui versa. Probabilmente un MMO sarebbe stato uno sforzo produttivo troppo grosso per il publisher, che ha ripiegato su un più abbordabile single player. A questo punto, comunque, perdono valore tutte le informazioni rilasciate in precedenza sul gioco.

Rimaniamo in attesa di novità, appena ci verranno comunicate.

Fonte: VG247