Anno 2070: annunciata l'espansione Abissi di Cobalto  0

Di cui sono state rilasciate le prime due immagini

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   23/04/2012

Dopo diversi DLC minori, Ubisoft ha annunciato la prima espansione di un certo rilievo per Anno 2070, ovvero Abissi di Cobalto. Prevista per l'autunno del 2012, apporterà numerose modifiche al gameplay del gioco, aggiungendo diverse caratteristiche nuove. Leggiamo insieme l'elenco completo delle novità, tratto dal comunicato stampa ufficiale:

- Un nuovo livello di civilizzazione
Per la prima volta nella serie viene introdotto un nuovo livello di civilizzazione all'interno di un'espansione. Ora la fazione dei Tech potrà progredire fino alla classe dei "Geni".

- Un'esperienza di gioco sempre più ricca
La nuova classe consente di accedere a nuovi monumenti dei Tech, oltre a nuove catene produttive e beni di consumo. Inoltre, offre nuovi veicoli e oggetti, che permetteranno ai giocatori di sviluppare le proprie industrie, rinforzare le proprie attività economiche e sfruttare nuove risorse.

- Contenuti inediti e sfide aggiuntive
I giocatori potranno anche:
• Acquisire territori nemici senza l'uso della forza militare, attraverso la funzione "Acquisizione ostile". • Risolvere i problemi energetici costrue
ndo nuove centrali geotermiche sottomarine.
• Ottimizzare le forniture energetiche attraverso i "trasferimenti energetici" tra le isole.
• Affrontare una nuova e pericolosa calamità: lo tsunami.
• Sbloccare nuove ricompense per lo sviluppo di ogni fazione.
• Sfruttare a proprio vantaggio le nuove vie commerciali sottomarine.
• Affrontare più di 150 nuove missioni davvero impegnative.
• Sbloccare più di 30 nuovi obiettivi.
• Confrontarsi con gli altri giocatori attraverso le nuove classifiche.

Vediamo ora le due immagini rilasciate per accompagnare l'annuncio ufficiale: