Miyamoto dice la sua sulla situazione di PlayStation Vita  52

Mancano giochi

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   04/05/2012

Shigeru Miyamoto, guru dello sviluppo videoludico ma uomo ovviamente legato a Nintendo, è uscito dal suo seminato per andare a parlare di PlayStation Vita.

In un'intervista pubblicata da Edge, il grande game designer ha detto la sua sulla situazione della console portatile Sony, chiaramente non proprio positiva per il momento. "E' ovviamente una macchina caratterizzata da ottime specifiche e ci si può fare tante cose, ma non vedo ancora quella combinazione di offerta software e hardware che sia in grado di affermare la forza di un prodotto", ha detto Miyamoto.

Il problema, insomma, a fronte di un'ottima base hardware è la mancanza di software di interesse. D'altra parte, si tratta di un problema che la stessa Nintendo si è trovata ad affrontare al lancio di Nintendo 3DS, come ha spiegato in seguito Miyamoto: "Quando abbiamo lanciato il Nintendo 3DS non avevamo Super Mario 3D Land, né Mario Kart o Kid Icarus: Uprising", ha detto, "pensandoci ora, capiamo bene che non avevamo software di peso quando lanciammo l'hardware".

Fonte: Edge